Europei femminili: Italia-Islanda 1 a 1. Contro il Belgio servirà una vittoria per qualificarsi ai quarti

14 luglio 2022, ore 22:11

Le Azzurre non vanno oltre il pareggio contro l'Islanda. Bertolini: "Ho rivisto la mia squadra, vinciamo col Belgio e vediamo"

L'Europeo femminile è entrato nel vivo e le nostre azzurre hanno decisamente rialzato la testa dopo la brutta sconfitta, per 5 a 1, all'esordio contro la Francia. L'Italia infatti, con tanta fatica, resta in corsa per la qualificazione ai quarti di finale del torneo. Contro l'Islanda a Manchester, le ragazze allenate da Milena Bertolini pareggiano 1-1 una partita che era cominciata subito in salita, con il gol al 3' del primo tempo di Vilhjalmsdottir, frutto anche una disattenzione delle Azzurre. Dopo un primo tempo faticoso, nella ripresa la squadra è scesa in campo con una mentalità ben diversa, grazie anche agli inserimenti della Ct infatti, Barbara Bonansea in primis, arriva il pareggio di Bergamasco che lascia aperta la corsa per la qualificazione e lunedì contro il Belgio le azzurre si giocheranno le loro carte.


LE PAROLE DELLA CT MILENA BERTOLINI

"Oggi le ragazze sono state brave dopo il gol subito a freddo perché c'era il rischio di subire psicologicamente, soprattutto a causa dei 5 gol contro la Francia, la gara e farci trascinare via. Invece sono state davvero brave a reagire": così, ai microfoni della Rai, la Ct azzurra, Milena Bertolini, commenta il pari contro l'Islanda. "Sapevamo e sappiamo che dobbiamo fare almeno 4 punti per passare il girone - ha aggiunto - Grazie al lavoro collettivo della squadra, quando abbiamo giocato palla a terra come sappiamo fare le abbiamo messe in difficoltà e il gol è arrivato proprio così ed è il risultato del cuore messo in campo".


ORA ARRIVA IL BELGIO, I PRECEDENTI

Dopo aver vinto cinque dei primi sei precedenti contro il Belgio, l’Italia è uscita sconfitta in due dei tre più recenti. Le ultime sfide tra le due nazionali si sono disputate nel 2018 nel girone di qualificazione al Mondiale francese: il 10 aprile a Ferrara le Azzurre hanno vinto 2-1 con le reti di Girelli e Rosucci, il 4 settembre a Leuven le fiamme rosse - diciannovesime nel ranking FIFA - si sono imposte con lo stesso risultato. Nell’amichevole disputata a Larnaca il 3 marzo del 2017 la nazionale italiana perse 4-1 (sconfitta più pensate contro il Belgio). L’Italia ha segnato in tutte le nove partite disputate contro il Belgio (19 reti), riuscendo a mantenere la porta inviolata in 3 occasioni.

Europei femminili: Italia-Islanda 1 a 1. Contro il Belgio servirà una vittoria per qualificarsi ai quarti
Tags: Belgio, Bertolini, Euro2022, Islanda, Italia

Share this story: