F1, Max Verstappen vince il Gran Premio d'Olanda davanti alla Mercedes di Russell ed alla Ferrari di Leclerc

F1, Max Verstappen vince il Gran Premio d'Olanda davanti alla Mercedes di Russell ed alla Ferrari di Leclerc

F1, Max Verstappen vince il Gran Premio d'Olanda davanti alla Mercedes di Russell ed alla Ferrari di Leclerc


Il campione del mondo della Red Bull conquista la gara di casa sfruttando al meglio, ancora una volta, le strategie del team, che, ancora una volta, penalizzano invece le Ferrari

Max Verstappen trionfa nel Gp di casa a Zandvoort davanti alla Mercedes dell'inglese George Russell e alla Ferrari del monegasco Charles Leclerc. Quarto posto per l'inglese della Mercedes Lewis Hamilton che si lascia alle spalle il messicano della Red Bull Sergio Perez, lo spagnolo dell'Alpine Fernando Alonso e l'inglese della McLaren Lando Norris. A completare la top ten lo spagnolo della Ferrari Carlos Sainz, penalizzato di 5" per unsafe release ai box, il francese dell'Alpine Estaban Ocon e il canadese dell'Aston Martin Lance Stroll. Verstappen ha sfruttato al meglio la strategia dei pit stop durante la Safety car, mentre la Ferrari si è resa protagonista di un clamoroso errore, quando alla sosta di Sainz i meccanici si sono presentati con una gomma in meno, facendo perdere allo spagnolo secondi preziosi. prossima gara settimana prossima, con il gran premio d'Italia sulla pista di Monza


Le parole dei protagonisti

Secondo successo di fila nel gran premio di casa per Max Verstappen : "Non è stata una gara lineare questa. Ho dovuto spingere per l'intera corsa. Ci sono state sia lavirtual safety car che la safety car, abbiamo preso le decisioni giuste. In questi casi c'è sempre un punto interrogativo, ma è andata molto bene. Vincere la gara di casa è sempre speciale, già lo era stato l'anno scorso. Quest'anno ho dovuto sudare ancora di più. Weekend incredibile, sono davvero felice di aver vinto il GP d'Olanda. Sono felice di essere olandese''. Terzo al traguardo, ma sconsolato, il pilota della Ferrari Charles Leclerc: "Onestamente credo che fosse difficile fare meglio. Abbiamo avuto sfortuna con la virtual safety car ma non so se avrebbe cambiato qualcosa. Max era troppo veloce e le Mercedes volavano con le gomme hard, mentre noi abbiamo faticato a trovare il feeling. Nel complesso dobbiamo accettare questo terzo posto. Lotta al titolo? Ora il distacco è molto ampio. Prendiamo una gara alla volta e vediamo cosa sarà possibile fare''.


Argomenti

F1
Ferrari
Leclerc
Olanda
Verstappen
Zandvoort

Gli ultimi articoli di Andrea Salvati

  • Strage di Suviana, domani i primi funerali delle vittime

    Strage di Suviana, domani i primi funerali delle vittime

  • Serie A, Lecce-Empoli 1-0, Torino-Juventus 0-0, Bologna-Monza 0-0

    Serie A, Lecce-Empoli 1-0, Torino-Juventus 0-0, Bologna-Monza 0-0

  • Serie A, Milan-Lecce 3-0, Roma-Lazio 1-0, Empoli-Torino

    Serie A, Milan-Lecce 3-0, Roma-Lazio 1-0, Empoli-Torino 3-2

  • L'Onu per la prima volta vota una risoluzione per il cessate il fuoco a Gaza

    L'Onu per la prima volta vota una risoluzione per il cessate il fuoco a Gaza

  • Dengue, sorveglianza e bonifiche per contrastare la diffusione

    Dengue, sorveglianza e bonifiche per contrastare la diffusione

  • In aumento frequenza di condizioni di siccità estrema

    In aumento frequenza di condizioni di siccità estrema

  • Europa League, sorteggi dei quarti, derby Milan-Roma e Liverpool-Atalanta

    Europa League, sorteggi dei quarti, derby Milan-Roma e Liverpool-Atalanta

  • Champions League, Barcellona-Napoli 3-1, partenopei eliminati

    Champions League, Barcellona-Napoli 3-1, partenopei eliminati

  • Serie A, Bologna-Inter 0-1, Cagliari-Salernitana 4-2, Sassuolo-Frosinone 1-0, Genoa-Monza 2-3

    Serie A, Bologna-Inter 0-1, Cagliari-Salernitana 4-2, Sassuolo-Frosinone 1-0, Genoa-Monza 2-3

  • Riccardo Bossi indagato per truffa

    Riccardo Bossi indagato per truffa