Femminicidio a Salsomaggiore Terme, uccide la moglie con una mazza da baseball

Femminicidio a Salsomaggiore Terme, uccide la moglie con una mazza da baseball

Femminicidio a Salsomaggiore Terme, uccide la moglie con una mazza da baseball Photo Credit: AgenziaFotogramma.it


La vittima aveva 66 anni. Avrebbe tentato di fuggire alla violenza scendendo in strada, ma il suo aggressore l'ha seguita. A bloccare l'uomo, una militare dei Carabinieri fuori servizio. Inutili i soccorsi

Una violenta aggressione nell’appartamento che condivideva con il marito. Picchiata a sangue, colpita al corpo e alla testa con una mazza da cricket. È morta così, questa mattina, Meena Kumari, 66 anni, di origini indiane. È accaduto intorno alle 9.30 a Salsomaggiore Terme, nella provincia di Parma.


NON SONO RIUSCITI A SALVARLA

A dare l’allarme sarebbero stati i vicini di casa, attirati dalle urla della vittima. Ma la prima a intervenire è stata una militare dei Carabinieri libera dal servizio, che ha visto la donna in strada, dove era corsa, secondo una prima ricostruzione, nel disperato tentativo di fuggire dal marito, che l'ha seguita continuando a colpirla. L'agente è intervenuta da sola e ha bloccato l’uomo, in attesa della pattuglia che l'ha poi arrestato. 58 anni, anche lui di nazionalità indiana, ora si trova in caserma, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Gli operatori del 118 intanto hanno cercato di soccorrere la donna, ma per lei non c’era più niente da fare.


UN NUOVO FEMMINICIDIO

Un nuovo femminicidio, a pochi giorni dalle manifestazioni, in tante piazze d'Italia, in occasione del 25 novembre. Una storia che sconvolge la piccola comunità nel parmense. "Oggi per Salsomaggiore si scrive una pagina triste. Quello che è accaduto è un fatto gravissimo: nonostante si continui a ripetere che 'non deve più succedere' puntualmente ci troviamo di fronte sempre allo stesso copione" ha scritto il Sindaco, Luca Musile Tanzi. "La violenza domestica è un male intollerabile che non dovrebbe mai trovare spazio nelle nostre vite".


Argomenti

femminicidio
mazza
Parma
Salsomaggiore Terme

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Novecento trattori bloccano Bruxelles. Alta tensione del giorno del Consiglio Agricoltura

    Novecento trattori bloccano Bruxelles. Alta tensione del giorno del Consiglio Agricoltura

  • La madre di Alexei Navalny vede il corpo del figlio. "Vogliono seppellirlo in segreto"

    La madre di Alexei Navalny vede il corpo del figlio. "Vogliono seppellirlo in segreto"

  • Scuola, stop ai cellulari anche per uso didattico. La stretta annunciata dal Ministro Valditara

    Scuola, stop ai cellulari anche per uso didattico. La stretta annunciata dal Ministro Valditara

  • Times, "Navalny è stato ucciso con un colpo al cuore". La madre del dissidente fa causa a Mosca

    Times, "Navalny è stato ucciso con un colpo al cuore". La madre del dissidente fa causa a Mosca

  • Giulio Regeni, dopo otto anni si è aperto il processo a carico dei quattro 007 egiziani

    Giulio Regeni, dopo otto anni si è aperto il processo a carico dei quattro 007 egiziani

  • Medio Oriente, Israele limita l'accesso alla Spianata delle moschee. Hamas invita alla mobilitazione

    Medio Oriente, Israele limita l'accesso alla Spianata delle moschee. Hamas invita alla mobilitazione

  • Firenze, crolla il cantiere di un supermercato. Si scava sotto le macerie, aperta un'inchiesta

    Firenze, crolla il cantiere di un supermercato. Si scava sotto le macerie, aperta un'inchiesta

  • L'accappatoio e la chitarra. Roma omaggia Rino Gaetano con una grande mostra a Trastevere

    L'accappatoio e la chitarra. Roma omaggia Rino Gaetano con una grande mostra a Trastevere

  • Identitalia, la mostra che celebra i marchi storici italiani. Presente anche RTL 102.5

    Identitalia, la mostra che celebra i marchi storici italiani. Presente anche RTL 102.5

  • Vent'anni fa nasceva Facebook, cambiando social e società. Due miliardi gli utenti attivi ogni giorno

    Vent'anni fa nasceva Facebook, cambiando social e società. Due miliardi gli utenti attivi ogni giorno