Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma: tensioni nella maggioranza, premier Conte, nessun Consiglio dei ministri prima delle elezioni Europee
- Roma: Salvini, io toglierei l'abuso d'ufficio, ci sono sindaci che non firmano niente per paura di essere indagati
- Milano: bimbo di 2 anni ucciso in casa, sul corpo segni di violenza, fermato il padre 25enne che era fuggito
- Roma: Istat, tagliate le stime sul Pil, nel 2019 + 0,3% da 1,3 previsto a novembre, disoccupazione al 10,8%
- Campobasso: rivolta nel carcere, barricati venti detenuti, la Polizia Penitenziaria dice che la situazione è sotto controllo
- Roma: Confindustria, assemblea annuale, il presidente Vincenzo Boccia, l'Italia non riparte con lo slancio necessario
- Siria: rilasciato l'italiano Alessandro Sandrini, era stato rapito nel 2016 vicino al confine con la Turchia
- Monteriggioni (Si): finisce in una scarpata un autobus con a bordo comitiva dell'est Europa, morta una donna, 37 i feriti
- Palermo: domani 27esimo anniversario della strage di mafia a Capaci, partita da Civitavecchia la Nave della Legalità
- Napoli: stop alle attività sanitarie programmate all'Ospedale Cardarelli, scarseggia la biancheria pulita
- Calcio: Sarri su possibile arrivo alla Juventus, per decidere il mio futuro voglio sapere se il Chelsea è contento di me
- Ciclismo: Giro d'Italia, a Novi Ligure vittoria di tappa per l'australiano Ewan, Valerio Conti sempre in maglia rosa, ritirato Elia Viviani
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
15 maggio 2019

Governo, ancora divisioni su spread, IVA e sicurezza

Il ministro Tria: “Il nervosismo dei mercati è ingiustificato”, Conte: “Eviteremo l’aumento dell’imposta sui consumi”

Soprattutto lo spread e il suo aumento entrano a gamba tesa in questi ultimi dieci giorni di campagna elettorale. Se il premier Giuseppe Conte afferma che il rialzo è dovuto soltanto alle consultazioni Europee, il ministro dell’Economia Giovanni Tria definisce il nervosismo dei mercati ingiustificato, ma il vicepremier Matteo Salvini invece si dice tranquillo e ripete che lui dei vincoli europei, e in particolare del 3% del rapporto defici/pil, se ne frega. Quindi, c’è l’argomento dell’Iva: il presidente del Consiglio prima riconosce che evitare l'aumento non sarà un'impresa facile, in seguito precisa che l’esecutivo ce la farà sicuramente. Non basta. Perché nel governo divide pure la questione-sicurezza, tanto cara al leader del Carroccio. Per il Movimento Cinque Stelle, con il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Danilo Toninelli, il decreto-bis sarà esaminato soltanto dopo il voto, però la Lega, con lo stesso Salvini, dice no: sarà nel Consiglio dei ministri previsto lunedì prossimo, il 20 maggio. In tutto questo il Segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti sembra già guardare alle Politiche e presenta il Piano Dem per l’Italia, in cui ci sono stipendi più alti, sviluppo sostenibile e istruzioni gratuita per i meno abbienti.​

Governo, ancora divisioni su spread, IVA e sicurezza