Greta Scarano in diretta a RTL 102.5: “Nella serie era per noi importante dare il senso di normalità della coppia Totti-Ilary, che è la loro forza”

17 marzo 2021, ore 15:00

La giovane attrice vestirà i panni di Ilary Blasi nella serie SPERAVO DE MORÌ PRIMA – LA SERIE SU FRANCESCO TOTTI, che debutta il 19 marzo su SKY e in streaming su NOW

L’attrice Greta Scarano è stata intervistata questa mattina in diretta su RTL 102.5 all’interno di W l’Italia, per presentare SPERAVO DE MORÌ PRIMA – LA SERIE SU FRANCESCO TOTTI che debutterà il 19 marzo alle 21.15 su SKY e in streaming su NOW. 

“Mi sono sentita con Ilary, ci siamo viste, le ho chiesto delle cose e mi ha fatto capire che stavo andando nella direzione giusta e sono andata a sentimento”. Così Greta Scarano su RTL 102.5 a proposito della sua interpretazione di Ilary Blasi nella serie SPERAVO DE MORÌ PRIMA – LA SERIE SU FRANCESCO TOTTI: “L’ho studiata sotto la lente di ingrandimento perché volevo trovare delle cose che la raccontassero e la evocassero, una volta stabiliti quei quattro o cinque elementi, come parlava, come gesticolava, il tipo di accento romano che ha, ho tracciato un cammino e mi ci sono messa dentro e ho cercato di coglierla e di sintetizzarla”.

“Ho lavorato con Pietro Castellitto che recita nei panni di Francesco, e sono entrata in sintonia con lui e abbiamo cercato di restituire quella genuinità che caratterizza la coppa Totti-Ilary, abbiamo sempre pensato che fossero due persone normali. Li seguo anche sui social, mi fanno molto ridere, per noi era veramente importante dare quel senso di normalità che pervade la loro coppia, sono così anche di persona, quella è la loro forza”.

“Io più che tifosa, sono sportiva, tendenzialmente tifo per le squadre che perdono, in ogni caso questa serie la può guardare chiunque a prescindere dalla maglietta”.

La serie in sei episodi è targata Sky Original, diretta da Luca Ribuoli e scritta da Stefano Bises, Michele Astori e Maurizio Careddu. La storia si concentra sull’ultimo anno e mezzo di carriera dell’ex capitano della Roma, sulla fine del suo lungo ed entusiasmante percorso con la maglia giallorossa - rimasta sempre la stessa per 27 anni: dal ritorno di Luciano Spalletti sulla panchina della Roma fino al più struggente addio al pallone della storia del calcio.

Speravo de morì prima – La serie su Francesco Totti è prodotta da Mario Gianani per Wildside, del gruppo Fremantle, con Capri Entertainment di Virginia Valsecchi, The New Life Company e Fremantle.


IL CAST

Pietro Castellitto è Francesco Totti, Greta Scarano è Ilary Blasi, Gian Marco Tognazzi è Luciano Spalletti, Monica Guerritore è la madre di Totti, Fiorella; Giorgio Colangeli è Enzo, il padre di Totti; Primo Reggiani è Giancarlo Pantano, amico storico del Capitano, Alessandro Bardani è Angelo Marrozzini, suo cugino. Gabriel Montesi e Marco Rossetti interpretano rispettivamente Antonio Cassano e Daniele De Rossi, Massimo De Santis è Vito Scala, Eugenia Costantini e Federico Tocci vestono i panni dei genitori di Totti da giovani.


Greta Scarano in diretta a RTL 102.5:  “Nella serie era per noi importante dare il senso di normalità della coppia Totti-Ilary, che è la loro forza”
Tags: greta scarano, ilary, rtl 102.5, totti

Share this story: