Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Basilicata: il candidato del Centrodestra Vito Bardi vince le elezioni regionali con oltre il 42% delle preferenze, centrosinistra di Trerotola al 32%, Movimento 5 stelle primo partito ma in netto calo
- Basilicata: elezioni regionali, Salvini su Facebook, 7-0, saluti alla sinistra e ora si cambia l'Europa, Di Maio, battute tutte le liste
- Usa: Russiagate, rapporto del procuratore Mueller, nessuna collusione fra Trump e Mosca, il Presidente americano, no ostruzione, manteniamo grande l'America
- Israele: un razzo partito da Gaza è caduto nei pressi di Tel Aviv, ferite almeno 7 persone
- Palermo: operazione antimafia, duro colpo alla cosca San Lorenzo, effettuati numerosi arresti, indagini grazie a collaboratore di giustizia
- Roma: Stati Generali dell'editoria. Conte, speriamo arrivino proposte innovative
- Roma: sciopero di 4 ore del trasporto aereo, 95 voli cancellati da Alitalia
- Calcio: la Nazionale è a Parma, domani gli azzurri affronteranno il Liechtenstein in una gara per le qualificazioni ai prossimi Europei
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
30 dicembre 2018
  1. /

I Nirvana fanno causa allo stilista Marc Jacobs per lo smiley

Il marchio di abbigliamento avrebbe utilizzato la famosa faccina sorridente, simbolo della band, per una nuova collezione

La famosa faccina sorridente dei Nirvana è stata recentemente utilizzata dal marchio di abbigliamento Marc Jacobs per gli articoli della collezione "Bootleg Redux Grunge". Per questo motivo, i restanti membri della band gli avrebbero fatto causa, secondo quanto riporta il tabloid TMZ. Nella collezione sono previsti calze, camicie, magliette e maglioni e su tutti i prodotti è stampata la famosa faccina rivisitata: al posto degli occhi a forma di "x", infatti, nella linea di Marc Jacobs, sono previsti le iniziali del marchio, "m" e "j". Il problema è che i Nirvana sono possessori di quel marchio dal 1992, che è apparso per la prima volta su un volantino per il party della pubblicazione dell'album “Nevermind” nel 1991. La causa sostiene anche che i Nirvana siano uno dei fondatori della scena musicale grunge, quindi anche il nome della linea di Marc Jacobs sarebbe stato sfruttato in modo improprio.

I Nirvana fanno causa allo stilista Marc Jacobs per lo smiley