Il Covid aumenta il download delle App. Si tratta di cifre record, 64,9miliardi di dollari

04 luglio 2021, ore 19:00

Sugli store di Apple e Google il download è salito del 28,4%. TikTok è la regina

La pandemia e il lockdown hanno contribuito ad incrementare gli affari per gli store delle App. L’utilizzo degli smartphone sia per scopi lavorativi che per divertimento e di altri strumenti digitali, hanno contribuito a questa crescita. Ad analizzare i dati è stata la società Sensor Tower che ha pubblicato un report. Lo studio denominato “Store Intelligence” risale alla prima metà del 2020. Dai dati emerge che la spesa dei consumatori per le App mobili è salita del 28,4% rispetto all’anno precedente e che nei primi sei mesi di quest’anno è in ulteriore ascesa. L’ulteriore balzo in avanti è del 24,8% rispetto al 2020. In termini economici gli utenti hanno speso 64,9 miliardi di dollari su App Store e Google Play. Due negozi digitali che sono finiti anche sotto la lente delle autorità Antitrust per duopolio.


Chi ha guadagnato di più

In testa alla classifica dei guadagni c’è Apple, con 41,5 miliardi di dollari, secondo Sensor Tower, mentre Android ha permesso a Google ricavi per 23,4 miliardi. Prendendo come riferimento solo i primi sei mesi di quest’anno, l'App Store è cresciuto del 22,1%, mentre Google Play del 30%. Sempre secondo i dati, l’ampia crescita di Google è dovuta in gran parte al mercato filippino, dove il Covid-19 ha portato a continue chiusure e quarantene, spingendo le app di e-commerce e delivery.


Quali le applicazioni scaricate

Tra le singole applicazioni scaricate, Tik Tok è in testa alla classifica per quanto riguarda il download del 2020 restando l'app non di gioco con il maggior incasso in tutto il mondo sia su App Store che su Google Play. I dati includono anche la versione cinese per iOS (ovvero Douyin). Al secondo posto tra le app più scaricate c’è YouTube con una spesa di 564,7 milioni di dollari. Terza Tinder, mentre al quarto posto si classifica il reader di fumetti giapponese Piccoma, seguita dalla piattaforma di streaming Disney+.


I videogame

Secondo i l report pubblicato, i videogame hanno ottenuto un grande successo. Solo nella prima metà di quest’anno, la spesa globale ha raggiunto i 44,7 miliardi di dollari facendo registrare un aumento del 17,9% rispetto all’anno precedente. Nel 2020 il settore dei videogiochi mobili è salito del 25,5%. L'App Store con 26 miliardi di dollari di spesa in-game ha fatto segnare un aumento del 13,5%. Il Google Play Store il +24,7%. Il settore, secondo i dati raccolti da Sensor Tower è in flessione, ma questo, analizza il report, è dovuto alla normalizzazione dopo i mesi di lockdown. Il gioco che ha generato più entrate è stato Honor of Kings di Tencent, su App Store. Sul versante Google regna Coin Master che però, nella classifica globale si piazza solo al quinto posto. La pandemia ha fatto tornare in auge Poke'mon Go.


Il Covid aumenta il download delle App. Si tratta di cifre record, 64,9miliardi di dollari
Tags: App store, Google Play, App, TikTok

Share this story: