Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: in arrivo sulle regioni italiane freddo e vento, una corrente gelida proveniente dalla Russia porterà a un forte calo delle temperature
- Francia: manifestazioni in tutto il Paese contro il caro carburante, a Pont de Beauvoisin una manifestante è morto travolta da un auto
- Roma: in corso l'Assemblea Nazionale del Pd per lanciare Congresso e Primarie, l'ex ministro Minniti non ha sciolto la riserva sulla corsa alla segreteria
- Stati Uniti: il presidente Trump oggi visiterà le zone della California devastate dagli incendi, 71 morti, mille i dispersi
- Trapani: confiscati beni per un valore di 21 milioni di euro a due imprenditori, sono ritenuti legati al boss latitante Matteo Messina Denaro
- Calcio: questa sera a Milano Italia-Portogallo per la Nations League, in 70mila a San Siro, tutti i goal e le emozioni in diretta su Rtl 102.5
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
25 ottobre 2018

Incendio nel bellunese, salvati i due escursionisti

Un elicottero è riuscito a raggiungerli nel canalone dove hanno passato la notte

Sono stati tratti in salvo da un elicottero del Soccorso alpino i due escursionisti bellunesi rimasti intrappolati nelle fiamme divampate nell'Agordino. Stanno bene anche se provati da una notte trascorsa in un canalone innevato. L'elicottero e' riuscito a raggiungere il canalone e portare in salvo i due escursionisti di 29 e 34 anni. In un primo tempo obiettivo dei soccorritori era quello di raggiungere un punto a monte del canalone della Besausega, dove si trovavano i due, per poi calarsi con le funi per circa 500 metri. "Stavamo scendendo dal sentiero del Canale della Besausega quando abbiamo sentito un rombo e in un istante le fiamme erano a 50 metri di distanza": cosi' Michel e Andrea, i due ragazzi agordini rimasti bloccati nel pomeriggio di ieri nell'incendio divampato sulle Pale di San Lucano, raccontano stamane la brutta esperienza vissuta nelle ultime ore. Per mettersi in salvo i due giovani di 29 e 34 anni si sono spostati al centro del canalone roccioso e hanno dato l'allarme.

Incendio nel bellunese, salvati i due escursionisti