Incidente a Roma, ragazzo di 19 anni travolto e ucciso da un'auto fuori controllo mentre era sul marciapiede

Incidente a Roma, ragazzo di 19 anni travolto e ucciso da un'auto fuori controllo mentre era sul marciapiede

Incidente a Roma, ragazzo di 19 anni travolto e ucciso da un'auto fuori controllo mentre era sul marciapiede Photo Credit: agenziafotogramma.it


Francesco stava camminando sul marciapiede su via Cristoforo Colombo ed è stato travolto da un'auto fuori controllo. Alla guida una ragazza di 24 anni, sottoposta all'alcool test. La vittima era figlio di due giornalisti del Corriere della Sera

UNA VITA SPEZZATA

Francesco avrebbe compiuto diciannove anni a novembre. A luglio aveva superato l’esame di maturità, ora aveva iniziato da poco il suo percorso universitario. Aveva la vita davanti: sogni, progetti, gioventù, entusiasmo. Tutto spazzato via, in una frazione di secondo. Ieri sera, a Roma, stava passeggiando insieme a un amico sul marciapiede del controviale di via Cristoforo Colombo, una delle grandi arterie stradali della capitale. Erano all’altezza dell’incrocio con via Giustiniano Imperatore. Un’auto fuori controllo è uscita di strada, mentre procedeva a forte velocità. La Suzuki Swift, guidata da una giovane donna, prima ha sradicato un palo della segnaletica, poi ha travolto il ragazzo appena prima di schiantarsi contro un muro. L’amico di Francesco, che era al suo fianco, è miracolosamente rimasto illeso, soltanto sfiorato dalla macchina. Sull’asfalto nessun segno di frenata. L’investitrice, che ha 24 anni, è stata sottoposta all’alcool test per stabilire se fosse ubriaca. Comunque dovrà rispondere dell’accusa di omicidio stradale. Sul posto per i rilevi gli agenti del XI gruppo della Polizia Locale di Roma Capitale.


IL DOLORE DEI GENITORI

Francesco era figlio di due giornalisti del Corriere della Sera: Luca Valdiserri e Paola Di Caro. Il padre lavora presso la redazione sportiva, si occupa soprattutto di calcio seguendo soprattutto la Roma. La mamma scrive di politica, dedicandosi soprattutto alle vicende del centrodestra. Toccante, commovente, devastante il tweet di Paola Di Caro: “Il mio 18enne meraviglioso non c'è più. Il mio bambino che aveva cominciato a correre nella vita. Un'auto nella notte lo ha investito e non tornerà. Nulla più tornerà. Nulla ha più senso. Nulla". Ieri sera, poco prima dell’incidente, Paola Di Caro aveva scritto l’articolo che compare questa mattina sul Corriere della Sera a proposito delle reazioni di Giorgia Meloni alle dichiarazioni pro Putin e contro l’Ucraina di Silvio Berlusconi. E proprio dalla premier in pectore è arrivato questa mattina un messaggio di cordoglio. Così ha scritto Giorgia Meloni: “@PaolaDiCaro Cammineremo con te, perche' tu non sia sola mentre attraversi l'inferno". Lo zio di Francesco Valdiserri è Andrea Di Caro, vicedirettore de “La Gazzetta dello Sport”. La morte del ragazzo ha lasciato tutti senza parole. 



Argomenti

agenziafotogramma.it
incidente
investito
Paola Di Caro
ragazzo

Gli ultimi articoli di Paolo Pacchioni

  • E' scattata l'operazione Europei, gli azzurri di Spalletti sono sbarcati in Germania

    E' scattata l'operazione Europei, gli azzurri di Spalletti sono sbarcati in Germania

  • Azzurri, vittoria convincente contro la Bosnia Erzegovina, 1-0 per l'Italia con gol di Frattesi

    Azzurri, vittoria convincente contro la Bosnia Erzegovina, 1-0 per l'Italia con gol di Frattesi

  • Verso gli Europei, l'Italia da oggi riprende la preparazione; la prossima settimana si parte per la Germania

    Verso gli Europei, l'Italia da oggi riprende la preparazione; la prossima settimana si parte per la Germania

  • Nazionale, a Bologna uno scialbo 0-0 contro la Turchia. Per gli azzurri tanto possesso palla e poche occasioni

    Nazionale, a Bologna uno scialbo 0-0 contro la Turchia. Per gli azzurri tanto possesso palla e poche occasioni

  • Giro d’Italia, Roma incorona Pogacar, a Merlier la volata di Roma

    Giro d’Italia, Roma incorona Pogacar, a Merlier la volata di Roma

  • Il dominatore Tadej Pogacar impone la sua legge anche a Bassano del Grappa

    Il dominatore Tadej Pogačar impone la sua legge anche a Bassano del Grappa

  • A SAPPADA BELLA VITTORIA DI ANDREA VENDRAME

    A SAPPADA BELLA VITTORIA DI ANDREA VENDRAME

  • Giro d’Italia, a Padova vince il belga Merlier, secondo posto per Jonathan Milan

    Giro d’Italia, a Padova vince il belga Merlier, secondo posto per Jonathan Milan

  • Giro d’Italia, Pogacar concede una tregua, vince il tedesco Steinhauser

    Giro d’Italia, Pogacar concede una tregua, vince il tedesco Steinhauser

  • Giro d’Italia, incontenibile Pogacar, cala il pokerissimo

    Giro d’Italia, incontenibile Pogacar, cala il pokerissimo