Internazionali d’Italia al Foro Italico. Tutto è pronto ma si registra la dolorosa defezione di Berrettini

Internazionali d’Italia al Foro Italico. Tutto è pronto ma si registra la dolorosa defezione di Berrettini

Internazionali d’Italia al Foro Italico. Tutto è pronto ma si registra la dolorosa defezione di Berrettini Photo Credit: Fotogramma.it


Terminati gli ultimi allestimenti si alza il sipario sulla 80ª edizione del torneo, il più importante evento di tennis italiano. RTL 102.5 è radio ufficiale

Una festa dello sport e per gli appassionati del tennis ma non solo. Da martedì 2 maggio si alza il sipario sulla 80ª edizione degli Internazionali d’Italia. Storica prima con l’upgrade, il passaggio ad una categoria superiore, si annuncia già da record con 175mila biglietti venduti e una previsione di 300mila spettatori ha già superato il primato dell’anno scorso con i 17 milioni già incassati. Parata di stelle in arrivo sul rosso capitolino, da Djokovic, Tsitsipas e Nadal a Sinner, Musetti e Sara Errani, per citarne alcuni. RTL 102.5 è radio ufficiale del torneo, ai Fori imperiali presenti con programmi e collegamenti. Non ci sarà Matteo Berrettini, alle prese ancora con il recupero dopo un infortunio, un forfait doloroso per lo stesso fuoriclasse del tennis e per i fan.

ROMA PERDE BERRETTINI E ASPETTA NADAL

Il conto alla rovescia agli Internazionali d'Italia è cominciato, ma la pattuglia azzurra ha perso Matteo Berrettini. "E' difficile da accettare, ma l'ultima risonanza ha evidenziato la necessità di un'altra settimana di tempo prima di poter riprendere ad allenarmi", è stato il commento del tennista romano alla notizia arrivata poco prima della presentazione di questa mattina dell'80° edizione del torneo al via il prossimo 8 maggio. Alla base dello stop il solito problema agli addominali che mette a rischio la sua presenza anche al Roland Garros, rimandando il rientro alla stagione sull'erba "dove sarà tra i favoriti" ha detto il presidente Fitp, Angelo Binaghi. Il forfait di Berrettini, però, non frena le aspettative "che sono comunque alte - ha proseguito il numero uno del tennis - perché c'è comunque tutta la squadra azzurra, a partire da Sinner e Musetti". Tra tabellone maschile e femminile, in attesa di chi si potrà ancora qualificare, allo start saranno venti gli azzurri in gara, compreso chi ha ricevuto le wild card come Fabio Fognini e Sara Errani. Per questo Binaghi, stuzzicato sull'argomento, parla di "dovere" nel provare a vincere a Roma. La pressione, però, è tutta su Sinner, con il quale il presidente della Federtennis non condivide il pensiero sull'impossibilità, da parte del tennis, di raggiungere il calcio a livello di popolarità. "Credo si sottovaluti, soprattutto su quello che si può fare insieme - ha spiegato Binaghi - Dico a Jannik che la sua analisi sarebbe corretta se lui avesse già vinto gli Internazionali e gli Slam, e quindi se avessimo già monetizzato i suoi grandi risultati, quelli che siamo sicuri otterrà nel breve periodo. Noi continuiamo a immagazzinare legna, aspettiamo poi solo la sua scintilla, dopo partirà un incendio".

COZZOLI, CON GLI INTERNAZIONALI VIA A VIAGGIO VISIONARIO

"Oggi per Sport e Salute comincia viaggio visionario: il Foro Italico è una grande piazza, in Italia le piazze aggregano e livellano le differenze, per cui sarà unico vedere top players del torneo accanto ai ragazzi che nuotano nella piscina olimpica". Lo ha detto Vito Cozzoli, presidente di Sport e Salute, durante la conferenza di presentazione degli Internazionali BNL d'Italia, tenutasi all'Accademia della scherma al Foro Italico. Il ponte costruito per accedere al Centrale dalle piscine serve, ricorda Cozzoli, "anche ad abbattere le divisioni tra nuoto e tennis ed è simbolo di questo processo". Anche il luogo di questa conferenza stampa ha un valore enorme, visto che "è l'anteprima del progetto di riqualificazione del Foro Italico: per molti anni svuotata, usata per altri fini, oggi l'ex Accademia della scherma grazie a Sport e Salute torna al suo antico splendore e sarà restituita alla città, e diventerà il portale di accesso del Foro Italico e degli Internazionali di tennis".

GUALTIERI, INTERNAZIONALI ASSET PER ROMA E PER IL PAESE

"Gli Internazionali BNL di Roma sono sempre più un grande asset per la città e per il Paese. Roma può ambire a crescere molto di più, maggio sarà un crescendo di grandi eventi e gli Internazionali sono un biglietto da visita impressionante". Lo ha detto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, durante la conferenza di presentazione degli Internazionali BNL d'Italia, tenutasi all'Accademia della scherma al Foro Italico. "Questa 80ª edizione del torneo sarà più lunga, più grande. Roma sta cominciando a mostrare i frutti del nostro lavoro - continua il primo cittadino - E restituire alla città un capolavoro come l'Accademia della scherma, capolavoro di Luigi Moretti, facendone il punto di accesso al Foro Italio, è un bellissimo messaggio".

RTL 102.5 RADIO UFFICIALE

RTL 102.5 è la radio ufficiale della 80ª edizione degli Internazionali BNL d’Italia e sarà presente al Foro Italico di Roma dall’8 al 21 maggio.

Quella tra RTL 102.5 e gli Internazionali BNL d’Italia è una partnership ormai consolidata e testimonia la grande attenzione che la prima radiovisione d'Italia riserva allo sport e agli eventi sul territorio.

Dall’8 al 21 maggio, dalle 9:00 alle 21:00, RTL 102.5, RADIO ZETA, RTL 102.5 NEWS saranno in diretta dal Foro Italico con programmi e collegamenti. Gli speaker andranno in onda direttamente dal truck presente in loco. Su RTL 102.5 News, poi, una rubrica quotidiana interamente dedicata alla manifestazione, nella quale il giornalista sportivo e collaboratore del gruppo RTL 102.5 Massimo Caputi fornirà novità e approfondimenti dal torneo.

Il filo diretto con gli Internazionali BNL d'Italia continuerà anche nei notiziari con gli inviati di RTL 102.5 Paolo Pacchioni e Nicolò Pompei, che seguiranno tutte le partite e commenteranno i risultati del torneo.

RTL 102.5, radio ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia, regala i biglietti per assistere al torneo. Nei prossimi giorni, visitando la sezione “Special & Contest” su RTL 102.5 Play, gli ascoltatori della prima radiovisione potranno ricevere grandi sorprese.


Argomenti

Foro Italico
Internazionali BNL d'Italia
Matteo Berrettini
RADIOVISIONE
RTL102.5
Tennis

Gli ultimi articoli di Raffaella Coppola

  • Oggi è il World Turtle Day. Un viaggio nel mondo delle tartarughe e una giornata per ricordare che vanno protette

    Oggi è il World Turtle Day. Un viaggio nel mondo delle tartarughe e una giornata per ricordare che vanno protette

  • Al via la stagione della dichiarazione dei redditi. Quest'anno la novità del modello 730 semplificato

    Al via la stagione della dichiarazione dei redditi. Quest'anno la novità del modello 730 semplificato

  • La scomparsa di Susan Backlinie. L’attrice interpretò il ruolo della prima vittima de “Lo squalo”

    La scomparsa di Susan Backlinie. L’attrice interpretò il ruolo della prima vittima de “Lo squalo”

  • Scoperto e sgominato un giro di prostituzione minorile a Bari. Dieci arresti

    Scoperto e sgominato un giro di prostituzione minorile a Bari. Dieci arresti

  • La sedicenne iraniana Nika fu molestata e uccisa dagli agenti. La madre, ha lottato fino alla fine

    La sedicenne iraniana Nika fu molestata e uccisa dagli agenti. La madre, ha lottato fino alla fine

  • G7: Giorgia Meloni annuncia la partecipazione di Papa Francesco al panel sull’intelligenza artificiale. E’ la prima volta nella storia

    G7: Giorgia Meloni annuncia la partecipazione di Papa Francesco al panel sull’intelligenza artificiale. E’ la prima volta nella storia

  • 275 giovani allievi marescialli hanno gridato all’unisono “Lo Giuro”. Il ministro Crosetto, non siate eroi ma giusti

    275 giovani allievi marescialli hanno gridato all’unisono “Lo Giuro”. Il ministro Crosetto, non siate eroi ma giusti

  • Anticipo d’estate da archiviare. In arrivo aria fredda polare, temperature giù

    Anticipo d’estate da archiviare. In arrivo aria fredda polare, temperature giù

  • Un fermo per la morte dell’uomo al concerto dei Subsonica

    Un fermo per la morte dell’uomo al concerto dei Subsonica

  • Carabinieri morti, la donna alla guida del suv positiva primi test tossicologici

    Carabinieri morti, la donna alla guida del suv positiva primi test tossicologici