Le strade di Inter e Lukaku si separano. La società non vuole più acquistare l'attaccante, la Juventus è in agguato

Le strade di Inter e Lukaku si separano. La società non vuole più acquistare l'attaccante, la Juventus è in agguato

Le strade di Inter e Lukaku si separano. La società non vuole più acquistare l'attaccante, la Juventus è in agguato Photo Credit: agenziafotogramma.it


Rottura totale tra il calciatore e la società. I nerazzurri comunicheranno al Chelsea che la trattativa per riportare il belga in nerazzurro si può considerare conclusa

Un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Romelu Lukaku al 99% non vestirà la maglia dell'Inter l'anno prossimo. Nelle scorse ore la società nerazzurra ha interrotto la trattativa con il Chelsea, la società è rimasta davvero amareggiata dal comportamento di Lukaku, che nei giorni scorsi è scomparso senza rispondere alla chiamate dei dirigenti e dei compagni di squadra, quando mancava solo il suo "sì" per far ritorno in nerazzurro. L'inter infatti aveva trovato l'intesa con il club londinese sulla base di 35 milioni di euro più 5 di bonus. Lukaku nel frattempo però ha dato apertura al trasferimento alla Juventus – che lo scorso mercoledì ha offerto 37.5 milioni di euro più 2.5 milioni di bonus al Chelsea, offerta vincolata alla cessione di Vlahovic entro il 4 agosto – e contemporaneamente "flirtava" con il Milan. Ora a prescindere dal suo trasferimento o meno alla Juventus, Lukaku già considerato da tutti un traditore. 


Argomenti

Inter
Lukaku

Gli ultimi articoli di Nicolò Pompei

  • Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

    Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

  • Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

    Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

  • La madre di Chico Forti ha ricevuto una lettera dal fratello della vittima: "Mi auguro di ritrovarci per piangere insieme le vite perdute"

    La madre di Chico Forti ha ricevuto una lettera dal fratello della vittima: "Mi auguro di ritrovarci per piangere insieme le vite perdute"

  • Juventus, Allegri esonerato. La società: "comportamenti ritenuti non compatibili con i nostri valori"

    Juventus, Allegri esonerato. La società: "comportamenti ritenuti non compatibili con i nostri valori"

  • INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA: NAPOLITANO VA AVANTI, OUT ARNALDI E NARDI. TIFOSI OMAGGIANO NADAL

    INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA: NAPOLITANO VA AVANTI, OUT ARNALDI E NARDI. TIFOSI OMAGGIANO NADAL

  • Internazionali Bnl d'Italia: avanti Darderi e Cobolli, ritiro Berrettini. Programma rinviato per pioggia

    Internazionali Bnl d'Italia: avanti Darderi e Cobolli, ritiro Berrettini. Programma rinviato per pioggia

  • Internazionali BNL d’Italia, Sinner: “Roma un torneo speciale, giocherò qui ancora per altri 10 anni”  Jannik Sinner in conferenza stampa al Foro Italico conferma la sua assenza nel torneo. “La risonanza ha evidenziato che c’è qualcosa che non va”  C

    Internazionali BNL d’Italia, Sinner: “Roma un torneo speciale, giocherò qui ancora per altri 10 anni”

  • Europa e Conference League: La Roma crolla con il Leverkusen, pareggio tra Marsiglia e Atalanta, vittoria nel finale per la Fiorentina

    Europa e Conference League: La Roma crolla con il Leverkusen, pareggio tra Marsiglia e Atalanta, vittoria nel finale per la Fiorentina

  • L'ex presidente della Camera Gianfranco Fini condannato a 2 anni e 8 mesi per l'acquisto di una casa a Montecarlo. L'accusa è di riciclaggio

    L'ex presidente della Camera Gianfranco Fini condannato a 2 anni e 8 mesi per l'acquisto di una casa a Montecarlo. L'accusa è di riciclaggio

  • Champions League, semifinali: Il Real Madrid parte favorito contro il Bayern Monaco. Domani Borussia Dortmund-PSG

    Champions League, semifinali: Il Real Madrid parte favorito contro il Bayern Monaco. Domani Borussia Dortmund-PSG