Matematica, Enrico Bombieri è stato insignito del Premio Crafoord 2020

02 marzo 2020, ore 08:00

Riguarda le discipline scientifiche non comprese nei Nobel

Il matematico Enrico Bombieri, 79 anni, già professore dell'Università di Pisa e della Scuola Normale Superiore di Pisa, accademico dei Lincei, è stato insignito del Premio Crafoord 2020 per i suoi studi nel campo della teoria dei numeri. Conferito a studiosi delle discipline scientifiche non comprese nei Nobel (matematica, scienze biologiche, astronomia, geologia), il premio è stato istituito da Anna Greta e Holger Crafoord nel 1980 e viene assegnato annualmente dalla Royal Swedish Academy of Sciences, l'Accademia reale svedese delle scienze le cui commissioni si occupano anche dell'assegnazione dei Nobel della Fisica e della Chimica. Il premio sarà consegnato a Stoccolma il prossimo 15 maggio alla presenza del re e della regina di Svezia. Oltre ad Enrico Bombieri, il premio Crafoord 2020 è andato anche ad Eugene Parker, l'astronomo statunitense cui si deve la scoperta del "vento solare". Il premio vale sei milioni di corone svedesi (circa 570mila euro) ed è assegnato in collaborazione con la Crafoord Foundation di Lund.
Matematica, Enrico Bombieri è stato insignito del Premio Crafoord 2020

Share this story: