Migranti, la Sea Watch ancora al largo di Lampedusa

 18 maggio 2019

Tensioni nel governo, Salvini attacca Conte: "I trafficanti di esseri umani in Italia non arrivano più"

Si trova ancora ad una quindicina di miglia al largo di Lampedusa la Sea Watch 3, nave della Ong tedesca con 47 migranti a bordo, dopo che l'Italia ha consentito lo sbarco di 18 persone. La nave ha tenuto una rotta parallela all'isola, senza però mai passare il limite delle acque territoriali e senza dirigersi, come chiesto ieri dal Viminale, verso la Tunisia. Intanto continuano le tensioni all'interno del governo. Il Ministro dell'Interno Matteo Salvini ha attaccato il premier Conte, dicendo: "I trafficanti di esseri umani in Italia non arrivano più". Replica da Di Maio: "E' arrogante come Renzi". Il presidente del Consiglio però mette i suoi paletti tramite fonti di palazzo Chigi: "Conte non partecipa alla competizione elettorale - si apprende - e non si lascia certo coinvolgere nella dialettica che la sta caratterizzando. Piuttosto invita tutti i ministri a mantenere toni adatti a chi rappresenta le istituzioni. Il Presidente del Consiglio non dà e non ha mai dato ordini. Come previsto dall'art. 95 della Carta dirige la politica generale del Governo e ne è responsabile. Coordina l'attività di tutti i ministri, nessuno escluso".    

Migranti, la Sea Watch ancora al largo di Lampedusa

Share this story: