Ministra Calderone in diretta a Rtl 102.5, su Rdc chiesta informativa al Ministro dell'Interno

Ministra Calderone in diretta a Rtl 102.5, su Rdc chiesta informativa al Ministro dell'Interno

Ministra Calderone in diretta a Rtl 102.5, su Rdc chiesta informativa al Ministro dell'Interno Photo Credit: agenziafotogramma.it


La Ministra del Lavoro e delle Politiche sociali, Marina Elvira Calderone, è stata ospite di Non Stop News su Rtl 102.5 con Enrico Galletti, Giusi Legrenzi e Massimo Lo Nigro

Alta tensione in queste ore su temi legati al lavoro. La Ministra Calderone, a proposito delle 159 mila famiglie che non riceveranno più il Reddito di Cittadinanza, ha affermato: "Prima di tutto facciamo chiarezza, credo sia importante: i percettori del reddito, considerati occupabili, hanno ricevuto un sms dall'Inps che dava indicazione della fine del percorso, che arriva dalla Manovra 2023. Ora è importante dire questo: contrariamente a quello scritto nell'sms, non è necessario andare ai servizi sociali per i fragili che continueranno a percepirlo fino a dicembre 2023".

L'SMS INVIATO A CHI PERCEPISCE IL REDDITO DI CITTADINANZA

"Probabilmente l'sms era scritto in un modo che non ha dato rassicurazione ed ha creato tensioni, ampiamente amplificate visto che abbiamo chiesto l'informativa al ministro dell'Interno per le proteste di piazza. A Napoli, c'erano 30 persone davanti all'Inps", continua la Ministra. "Oggi scriverei che lo strumento del RDC finisce, però, contemporaneamente dal 1° settembre parte una nuova misura. Chi si attiva in questo percorso sarà messo in protezione attraverso un percorso che conduce ad un'esperienza lavorativa", sottolinea.

RISCHIO TENSIONI SOCIALI?

"Non ho una segnalazione in questo senso, non c'è una segnalazione di tensione. I numeri sono gestibili, quello che farò al Senato oggi nell'informativa: dirò che la situazione si può gestire", dice la Ministra. "Occorre incrociare domande e offerta lavoro, che finora non ha funzionato. Nessuno sarà lasciato indietro. Con la conversione in legge, abbiamo messo in protezione quei nuclei familiari che hanno condizioni di fragilità diverse e complesse. 88 mila persone non vedranno finire il rdc fino a dicembre 2023 per poi transitare nel nuovo assegno di inclusione", continua.

350 EURO AL MESE PER LA FORMAZIONE AL LAVORO E IL SALARIO MINIMO

"L'importo di 350 euro al mese di supporto per la formazione al lavoro, ricordo, è per la singola persona. Quindi se il nucleo familiare ha più soggetti che si spingono al programma la somma di 350 euro è per ogni singola persona", precisa la Ministra.

"Il salario minimo? Sono contenta che la presidente Meloni abbia aperto ad un confronto politico e con le parti sociali. Il percorso di valorizzazione di esperienze e competenze della contrattazione è fondamentale. La cifra di 9 euro deve tenere conto di tanti altri valori: la retribuzione non è data solo dal minimo in busta paga, ma anche dalla buona contrattazione".




Argomenti

agenziafotogramma.it
fotogramma
Marina Elvira Calderone
Ministra del Lavoro e Politiche sociali

Gli ultimi articoli di Francesco Fredella

  • Mara Venier e Barbara d'Urso insieme in tv: puntata imperdibile di "Domenica in"

    Mara Venier e Barbara d'Urso insieme in tv: puntata imperdibile di "Domenica in"

  • Veronica Lario (ex moglie di Silvio Berlusconi) dopo 15 anni rilascia un'intervista. Ecco la bomba di Maria Latella

    Veronica Lario (ex moglie di Silvio Berlusconi) dopo 15 anni rilascia un'intervista. Ecco la bomba di Maria Latella

  • "Fidanzata? Sì, con mio figlio": Belen Rodriguez rompe il silenzio sui social

    "Fidanzata? Sì, con mio figlio": Belen Rodriguez rompe il silenzio sui social

  • "Muschio Selvaggio è di Luis Sal": ecco la decisione del Tribunale di Milano. Ma Fedez risponde così...

    "Muschio Selvaggio è di Luis Sal": ecco la decisione del Tribunale di Milano. Ma Fedez risponde così...

  • Nuovo retroscena sui Ferragnez: "Si sono visti a Milano venerdì scorso". Ecco qual è il motivo

    Nuovo retroscena sui Ferragnez: "Si sono visti a Milano venerdì scorso". Ecco qual è il motivo

  • Un anno senza Maurizio Costanzo: la tv non è più la stessa

    Un anno senza Maurizio Costanzo: la tv non è più la stessa

  • L'impero economico dei Ferragnez, ecco cosa potrebbe accadere adesso dopo la bomba di Dagospia

    L'impero economico dei Ferragnez, ecco cosa potrebbe accadere adesso dopo la bomba di Dagospia

  • Chiara Ferragni su Tiktok: cosa racconta in un video? Le parole clamorose prima della Dago-bomba

    Chiara Ferragni su Tiktok: cosa racconta in un video? Le parole clamorose prima della Dago-bomba

  • La proposta di matrimonio all'Arena di Verona, la crisi e la nuova foto-profilo della Ferragni: qualcosa non torna...

    La proposta di matrimonio all'Arena di Verona, la crisi e la nuova foto-profilo della Ferragni: qualcosa non torna...

  • Palloncini rossi e la dedica sul lungomare di Napoli: Elisabetta Gregoraci al settimo cielo

    Palloncini rossi e la dedica sul lungomare di Napoli: Elisabetta Gregoraci al settimo cielo