Missione riuscita. Atterrati al largo della Florida i quattro turisti spaziali

19 settembre 2021, ore 11:02

Dopo aver trascorso tre giorni nello spazio sono rientrati sulla Terra i primi 4 turisti spaziali della SpaceX. Completata con successo la prima missione orbitale della storia senza astronauti professionisti a bordo

In futuro si potrà prenotare un week end lungo nello spazio, privati russi e americani promettono che il 2023 sarà l'anno della prima passeggiata tra le stelle di un turista spaziale. Certamente saranno ricordati come “pionieri della nuova frontiera turistica Jared Isaacman, Hayley Arceneaux, Chris Sembroski e Sian Proctor, i quattro civili sono atterrati, ieri sera alle 19 ora locale, in Florida dopo aver completato la prima escursione orbitale al mondo guidata solo da astronauti dilettanti. Il razzo Falcon 9 che trasportava la capsula SpaceX Dragon è decollato dal Kennedy Space Center della Florida mercoledì alle 20:02 ed è entrato ufficialmente in orbita quasi 50 minuti dopo. A bordo Isaacman, il miliardario fondatore di Shift4 Payments che ha finanziato l’avventura spaziale gestita da SpaceX di Elon Musk. Con lui Arceneaux, l'assistente di un medico che da bambina ha sconfitto il cancro alle ossa, Sembroski, un veterano dell'aeronautica e ingegnere dei dati aerospaziali e il geoscienziato Proctor. La loro capsula è atterrata al largo della costa della Florida. Un viaggio nello spazio straordinario, se infatti i dilettanti sono già andati nello spazio, per la prima volta a bordo non c’erano astronauti o cosmonauti addestrati.

IL RIENTRO SULLA TERRA DEI PRIMI 4 TURISTI SPACEX

L'ammaraggio, al largo della Florida, è avvenuto poco dopo le 19 ora locale, un video trasmesso dalla compagnia di Elon Musk ha raccontato tra gli applausi il rientro sulla terra. Quattro grandi paracadute hanno rallentato la discesa della capsula e, una volta recuperata, i passeggeri sono usciti dal portello per essere poi trasportati in elicottero al Kennedy Space Center.


Missione riuscita. Atterrati al largo della Florida i quattro turisti spaziali

SPACE X, MISSIONE COMPIUTA

L'obiettivo dichiarato della missione, chiamata Inspiration4, era quello di segnare una svolta nella democratizzazione dello spazio, dimostrando che il cosmo è accessibile anche agli equipaggi che non sono stati selezionati e addestrati per anni. I quattro hanno trascorso tre giorni in orbita attorno alla Terra, viaggiando oltre la Stazione spaziale internazionale (Iss), fino a 590 km d'altitudine. Girando in orbita a circa 28.000 km orari, hanno fatto il giro del mondo più di 15 volte al giorno. I passeggeri hanno potuto vedere la Terra da una grande finestra a forma di bolla. E' la terza volta che l'azienda di Elon Musk, diventata in pochi anni un colosso del settore, riporta l'uomo sulla Terra: durante le precedenti missioni per conto della Nasa, sei astronauti avevano già sperimentato un ammaraggio a bordo della stessa navetta, nel loro caso dopo un soggiorno sulla Iss.







Tags: Elon Musk, Inspiration4, SpaceX, Turisti spaziali

Share this story: