Morta la psichiatra aggredita da un ex paziente, fermato il presunto aggressore

Morta la psichiatra aggredita da un ex paziente, fermato il presunto aggressore

Morta la psichiatra aggredita da un ex paziente, fermato il presunto aggressore Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Omicidio con l'aggravante della premeditazione, è l’accusa nei confronti dell’uomo fermato per la presunta aggressione della psichiatra all’ospedale di Pisa. La donna dichiarata morta

È stata dichiarata morta Barbara Capovani, la psichiatra aggredita a colpi di spranga il 21 aprile all'uscita dall'ospedale Santa Chiara di Pisa. Un agguato premeditato per mano di un suo paziente, Gianluca Paul Seung, di 35 anni. Le sue condizioni erano parse subito moto gravi, tanto che i medici hanno sempre parlato di condizioni “estremamente gravi”. Per volontà della donna sono stati espiantati i suoi organi. Ultimo atto di generosità di una donna che ha dedicato la vita a curare gli altri. La procedura per l’accertamento della morte cerebrale era iniziata alle 17.40 dopo la verifica di tutti gli esami clinici e strumentali necessari.


Il presunto aggressore

Gianluca Paul Seung, si è già reso responsabile in passato di altre aggressioni, atti violenti e persino un arresto. È stato fermato poche ore prima che i medici decretassero la morte della dottoressa Barbara Capovani. L’umo era un paziente della dottoressa dal 2019. Venerdì scorso l'ha aggredita a colpi di spranga nel parcheggio dell'ospedale Santa Chiara di Pisa con numerosi colpi alla testa. Il giorno prima dell’aggressione il 35enne era andato a cercare Barbara Capovani, responsabile del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura dell'ospedale, ma non aveva trovato la dottoressa. Così è tornato il giorno dopo. Vestito con abiti scuri, il volto coperto da una mascherina, in testa un cappellino e sulle spalle uno zaino, ha atteso che la donna, madre di tre figli, che finisse il turno e, quando questa si è avvicinata alla sua bicicletta, nella rastrelliera poco fuori il portone dell’ospedale è stata sorpresa alle spalle dall’aggressore che l’ha colpita ripetutamente alla testa con un bastone, forse con una spranga. Poi si è allontanato come se niente fosse.


Le indagini e il fermo

La polizia è arrivata a Gianluca Paul Seung dopo aver visionato le telecamere di sicurezza della zona. Il blitz della squadra mobile di Pisa per la cattura è scattato la scorsa notte alle quattro. L’umo si è barricato all’interno della sua abitazione e gli agenti hanno sfondato la porta. Malgrado la reazione dell’umo, la polizia è riuscita a bloccarlo prima che fuggisse. Dalla perquisizione della sua casa è emersa una balestra con alcuni dardi. Sono stati sequestrati indumenti ed oggetti tra cui un telefono cellulare e un computer. Seung è accusato ora di omicidio con l'aggravante della premeditazione. Uno sciamano mediatore fra invisibile e visibile Così si definiva su Facebook il 35enne viareggino.



Argomenti

Barbara Capovani
fotogramma
Gianluca Paul Seung

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • Arriva la tredicesima per i lavoratori dipendenti e pensionati, la maggior parte sarà erosa da bollette, mutui

    Arriva la tredicesima per i lavoratori dipendenti e pensionati, la maggior parte sarà erosa da bollette, mutui

  • Ultimo giorno di tregua tra Israele e Hamas, si lavora ad un prolungamento, attesa per la liberazione di altri ostaggi

    Ultimo giorno di tregua tra Israele e Hamas, si lavora ad un prolungamento, attesa per la liberazione di altri ostaggi

  • Oggi, sabato 25 novembre, si celebra la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, sit in e cortei in tutta Italia

    Oggi, sabato 25 novembre, si celebra la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, sit in e cortei in tutta Italia

  • Archiviate le Atp Finals di Torino, il tennis torna protagonista a Malaga, martedì 21 novembre il via alle finali di Coppa Davis

    Archiviate le Atp Finals di Torino, il tennis torna protagonista a Malaga, martedì 21 novembre il via alle finali di Coppa Davis

  • Podio tutto italiano nel Gran premio del Qatar del motomondiale, in classe MotoGp vince Di Giannantonio, Bagnaia allunga in classifica su Martin

    Podio tutto italiano nel Gran premio del Qatar del motomondiale, in classe MotoGp vince Di Giannantonio, Bagnaia allunga in classifica su Martin

  • Oggi, domenica 19 novembre, la finale del torneo Atp Finals di Tortino, è il gran giorno di Sinner, affronterà il serbo Novak Djokovic

    Oggi, domenica 19 novembre, la finale del torneo Atp Finals di Tortino, è il gran giorno di Sinner, affronterà il serbo Novak Djokovic

  • Oggi le semifinali delle Nitto Atp Finals di Torino, cresce l’attesa per Jannik Sinner, la sfida nello speciale su Rtl 102.5

    Oggi le semifinali delle Nitto Atp Finals di Torino, cresce l’attesa per Jannik Sinner, la sfida nello speciale su Rtl 102.5

  • La guerra in Medio Oriente, l’esercito israeliano trova foto e video degli ostaggi nei computer rinvenuti nell’ospedale Shifa, Israele annuncia la presa del porto di gaza

    La guerra in Medio Oriente, l’esercito israeliano trova foto e video degli ostaggi nei computer rinvenuti nell’ospedale Shifa, Israele annuncia la presa del porto di gaza

  • A otto anni di distanza dagli attentati jihadisti di Parigi, oggi 13 novembre 2023, la capitale francese ha commemorato le vittime

    A otto anni di distanza dagli attentati jihadisti di Parigi, oggi 13 novembre 2023, la capitale francese ha commemorato le vittime

  • Gli hotel inquinano più delle abitazioni, mentre gli ospedali e le Rsa sono le più energivore

    Gli hotel inquinano più delle abitazioni, mentre gli ospedali e le Rsa sono le più energivore