Nella notte la prova contro il crono ai Mondiali di ciclismo, in Australia Filippo Ganna cerca il tris

17 settembre 2022, ore 08:30

Nelle prime ore di domenica l'azzurro Filippo Ganna cercherà di confermarsi campione dopo titoli del 2020 e 2021, in Australia il campione di Verbania cerca il tris

Scatta il Mondiale di Ciclismo che quest’anno si corre in Australia e per gli appassionati sarà una lunga notte, soprattutto quella di domani, domenica 18 settembre, perché arriva la crono iridata e gli occhi sono puntati tutti su Filippo Ganna. Le prove contro il tempo scatteranno per le donne Elite, fra l'1,35 e le ore 4,30, mentre per gli uomini Elite fra le ore 5,40 e le 9. L’Italia punta tutto su Filippo Ganna che a Wollongong andrà a caccia del terzo successo iridato dopo quelli conquistati a Imola nel 2020 e a Bruges, nelle Fiandre, proprio lo scorso anno. Un tracciato di 34 chilometri identico sia per gli uomini che per le donne. Si tratta di un percorso veloce che presenta un solo strappo di circa 700 metri con pendenza del 7% come unica difficoltà altimetrica.


Le speranze italiane

“Sarà una crono non molto lineare, assicura il commissario tecnico italiano Marco Velo, che precisa “servirà potenza, resistenza e freschezza atletica, in modo da rilanciare l'azione sui pedali”. Perché l’Italia può essere protagonista? Perché l'assenza di Wout Van Aert, uno dei grandi favoriti per la vittoria finale, è un vantaggio in più per Ganna. Il belga ha rinunciato alla prova contro il tempo per concentrarsi su quella in linea di Elite di domenica 25. Oltre a Filippo Ganna, la prova a cronometro ai Mondiali di ciclismo  in Australia vedrà al via anche gli azzurri Edoardo Affini e Matteo Sobrero fra gli uomini, Arianna Fidanza e Vittoria Guazzini fra le donne. “Quest'ultimo è stato un periodo intenso, questa settimana ne sto approfittando per recuperare un po' di energie mentali, in modo da arrivare senza eccessive pressioni alla gara” ha detto Filippo Ganna che sull’avversario più pericoloso, Evenepoel ha precisato: “Non voglio pensare ai rivali, ma concentrarmi su me stesso: faccio i miei complimenti a Remco per il successo alla Vuelta, domenica vedremo chi è il più forte”.


Il record dell’ora

Filippo Ganna ha però in serbo un’altra sorpresa. Dopo i Mondiali australiani, il cronoman di Verbania proverà a superare il record dell'ora. La notizia è stata ufficializzata dalla suo team, la Ineos-Grenadiers. Ganna sfiderà il cronometro il prossimo, 8 ottobre.


Nella notte la prova contro il crono ai Mondiali di ciclismo, in Australia Filippo Ganna cerca il tris
Tags: Filippo Ganna, Australia, foto agenzia fotogramma.it, fotogramma, Mondiali di ciclismo

Share this story: