Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Milano: ex terrorista Cesare Battisti confessa per la prima volta i quattro omicidi per cui è stato condannato all'ergastolo, scuse ai familiari delle vittime
- Bologna: ergastolo per Igor il russo, il serbo condannato per gli omicidi del barista Davide Fabbri e del volontario Valerio Verri, uccisi nel 2017
- Milano: Fabrizio Corona torna in carcere, per il magistrato di sorveglianza ha violato le prescrizioni del giudice anche con partecipazione all'Isola dei famosi e l'attacco a Riccardo Fogli
- Basilicata: Vito Bardi, candidato del Centrodestra, vince le elezioni regionali con oltre il 42% delle preferenze, centrosinistra di Trerotola al 33%, il Movimento 5 stelle è primo partito, ma crolla
- Roma: protesta di Wikipedia, oscura le pagine italiane, domani il voto al Parlamento europeo sulla nuova normativa sul Copyright
- Israele: razzo partito da Gaza cade nei pressi di Tel Aviv, ferite almeno 7 persone, il premier Netanyahu anticipa il rientro in patria dagli Usa
- Calcio: la Nazionale è a Parma, domani la seconda gara di qualificazione a Euro 2020, gli azzurri affronteranno il Liechtenstein, Mancini, cominciamo ad avere un'identità
- F1: Schumacher junior dovrebbe effettuare test sulla Ferrari SF90 il prossimo 2 aprile, dopo il Gran Premio del Barhain, manca ancora l'ufficialità
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
30 novembre 2018
  1. /

Netflix, cancellata la serie Daredevil, rivolta sui social

La celebre serie Marvel chiude dopo tre stagioni, nonostante l'opposizione dei fan

Netflix continua a fare pulizia tre le serie Marvel. Dopo la cancellazione di Iron Fist e Luke Cage, arriva la brutta notizia anche per i fan di Daredevil. La storia del diavolo di Hell's Kitchen chiude a un mese di distanza dal rilascio della terza stagione, che aveva raccolto ottime critiche e il favore del pubblico. 

La prima serie TV nata dalla partnership tra Netflix e Marvel è stata proprio Daredevil ed era considerata uno dei fiori all'occhiello della piattaforma streaming. La situazione, però, sembra cambiata, visto che la Disney, neoproprietaria della Marvel, è in procinto di lanciare il proprio stio di contenuti streaming, "Disney +". Dal comunicato della Marvel, infatti, si intuisce che Daredevil non abbia chiuso del tutto. "Sebbene la serie su Netflix si sia conclusa," si legge, "le tre stagioni esistenti rimarranno sul servizio di streaming per anni a venire, mentre il personaggio di Daredevil vivrà ancora in futuri progetti per Marvel". Quello che in tanti suppongono, quindi, è che la serie prosegua proprio su Disney +. 

Netflix, cancellata la serie Daredevil, rivolta sui social

Nel frattempo sui social è scoppiato un vero e proprio caso, visto che in pochi si aspettavano questa cancellazione. "Netflix ma che ti dice il cervello? Cancellare la serie Marvel migliore e con più ascolti?", "Capisco la delusione ma prendersela con Netflix per la cancellazione di #Daredevil non sta né in cielo né in terra: i diritti sono della Disney, basta questo per capire come sono andate le cose". Questi sono solo alcuni dei commenti che si leggono sui social. I più preoccupati adesso sono i fan di "Jessica Jones" e "The Punisher", le uniche due serie Marvel rimaste su Netflix, che, visto i precedenti, potrebbero subire la stessa sorte.