Oggi è la Giornata Mondiale della Radio

13 febbraio 2020, ore 12:00

L'Unesco ha deciso di celebrarla ogni anno il 13 febbraio, giorno in cui nel 1946 fu fondata la Radio delle Nazioni Unite

Oggi, 13 febbraio è la Giornata Mondiale della Radio, lo strumento che da sempre accompagna la nostra vita. L'Unesco ha deciso che ogni anno il 13 febbraio, giorno in cui nel 1946 fu fondata la Radio delle Nazioni Unite, si celebra questo mezzo di comunicazione, fondamentale per l’accesso all’informazione, che favorisce la libertà di espressione e l’uguaglianza di genere; uno strumento che contribuisce anche al dibattito democratico attraverso l’intrattenimento e l’interazione con gli ascoltatori. ''La radio ci informa, ci trasforma e ci unisce.- sottolinea l'Unesco - Riunisce persone e comunità di ogni provenienza per promuovere un dialogo positivo per il cambiamento. Più precisamente, la radio è il mezzo perfetto per contrastare i ricorsi alla violenza e la diffusione dei conflitti, soprattutto nelle regioni potenzialmente più esposte a tali realtà''. Su questa base, questa giornata invita ad impegnarsi in favore di “dialogo, tolleranza e pace”. A questo scopo l'Unesco ha invitato tutte le stazioni radio e le organizzazioni di supporto a sensibilizzare gli ascoltatori sull'importanza del rispetto delle diversità, dell'impegno per la pace e lo sviluppo. Dunque, il 13 febbraio in radio non solo musica e intrattenimento ma anche temi importanti ai quali prestare particolare attenzione.​
Oggi è la Giornata Mondiale della Radio
Tags: giornata, mondiale, radio

Share this story: