Oscar 2023, è già polemica per una battuta di Chris Rock che rifiuta la conduzione dei premi

30 agosto 2022, ore 20:00

Il comico, rifiutando l'opportunità di condurre la serata l’anno prossimo ha detto: “Sarebbe come tornare sul luogo del delitto”

Sebbene sia ancora estate e manchino parecchi mesi all'attesissima serata degli Oscar 2023, che si terrà il prossimo 12 marzo al Dolby Theatre, si parla già di conduttori, ma soprattutto, spuntano già le prime polemiche.

CHRIS ROCK RIFIUTA LA CONDUZIONE DEGLI OSCAR 2023

Gli organizzatori dell’evento più atteso di Hollywood avevano pensato di affidare la conduzione della serata dell’anno prossimo proprio a lui, Chris Rock, che dopo aver già vestito i panni del conduttore nel 2005 e nel 2016, si è reso protagonista del momento mediatico più chiacchierato della Notte degli Oscar 2022, ossia lo schiaffo che gli ha riservato l’attore Will Smith. Il comico, che attualmente è impegnato nel suo tour 'Ego death' che sta attraversando gli Stati Uniti con il tutto esaurito ovunque, ha declinato l’offerta. Non sarà quindi lui al timone della serata della consegna dei premi del 2023. Chris Rock ha affermato che tornare su quel palco “Sarebbe come tornare sul luogo del delitto”.

LA POLEMICA SU NICOLE BROWN SIMPSON

Ma gli animi si sono infuocati dopo una battuta venuta decisamente male che Chris Rock ha pronunciato ieri sera. Infatti, durante uno spettacolo a Phoenix, il comico ha affermato che tornare alla conduzione degli Oscar 2023 sarebbe come chiedere “a Nicole Brown Simpson di tornare al ristorantedove lasciò gli occhiali la notte in cui fu uccisa.” Come raccontato da The Wrap, la battuta sulla moglie deceduta di O. J. Simpson non è stata accolta con gran favore, tant’è che l’attore è stato criticato per la frase fuori luogo e accusato di misoginia. In diversi tweet che sono apparsi in queste ore si legge che Will Smithavrebbe dovuto schiaffeggiarlo con più violenza“, mentre altri inneggiano all’esclusione di Rock dall’Academy.

Oscar 2023, è già polemica per una battuta di Chris Rock che rifiuta la conduzione dei premi

COSA SUCCESSE A NICOLE BROWN SIMPSON?

Nicole Brown Simpson, oggetto della frase pronunciata da Chris Rock, è stata la moglie del giocatore di football O. J. Simpson. La sera del 12 giugno 1994, all'età di 35 anni, Nicole Brown Simpson fu assassinata a pugnalate nella sua casa di Los Angeles, mentre era in compagnia dell'amico cameriere Ron Goldman, anch'egli assassinato. O. J. Simpson fu arrestato e giudicato non colpevole in un controverso processo nel 1995. Venne poi giudicato colpevole delle morti nella causa civile intentata dalle famiglie delle vittime due anni dopo. Come accoglierà l'Academy la frase di Chris Rock? E chi condurrà la serata del 12 marzo degli Oscar 2023? Lo scopriremo solo vivendo.

Tags: Chris Rock, Foto Agenzia Fotogramma.it, Hollywood, Notte degli Oscar 2023, Schiaffo, Will Smith

Share this story: