Quest’anno per Natale si regalano cibi e giocattoli, lo mette in evidenza una indagine di Confcommercio

Quest’anno per Natale si regalano cibi e giocattoli, lo mette in evidenza una indagine di Confcommercio

Quest’anno per Natale si regalano cibi e giocattoli, lo mette in evidenza una indagine di Confcommercio Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


A Natale tornano i regali di un tempo: cibo e giochi, secondo Confcommercio, aumenta il budget di spesa per chi fa doni e regali, c’è chi spende anche oltre 300 euro

Questo Natale aspettatevi quali regali sotto l'albero, qualcosa di buono da mangiare e giocattoli, soprattutto per i più piccoli. A svelare le intenzioni di acquisto degli italiani per le feste è l'indagine sui consumi di Natale di Confcommercio-Imprese per l'Italia con Format Research. Dai dati emerge che rispetto al Natale scorso, quest’anno si regaleranno più prodotti per la cura della persona, ma anche più gioielli e più trattamenti di bellezza. Ma non solo. Quasi una persona su due comprerà anche nei negozi di quartiere. Che per Confcommercio equivale al Natale tradizionale. Il che significa meno acquisti online.


In aumento i regali

I dati mettono in evidenza anche che dalla pandemia aumentano gli italiani che faranno regali a Natale e fino al 73,2% degli intervistati dichiara di spendere di più. In media verranno destinati ai doni 186 euro a testa, ovvero 29 euro in più del 2022. Ma c’è di più. Secondo l’associazione dei commercianti è in aumento che per questo Natale spenderà per i regali oltre 300 euro. Si tratta dell'8,3% degli intervistati. Una quota che, seppur minoritaria è quasi triplicata rispetto all’anno scorso.


La classifica dei regali di Confcommercio

Secondo Confcommercio i prodotti enogastronomici saranno scelti dal 72,7% del campione intervistato, seguito dai giocattoli, 50,1%, e i prodotti per la cura della persona che sorpassano l'abbigliamento e si posizionano al terzo posto. Si regaleranno meno biglietti per concerti e spettacoli, prodotti per lo sport e libri, anche se restano al quinto posto tra le strenne. In questo caso si affida a Internet il 68,5% degli intervistati, in aumento del 6% rispetto all'anno scorso. Torna però di moda lo shopping più tradizionale come i negozi di vicinato (48,3% degli intervistati) e punti vendita delle catene (67,7%). Il 18,5% di chi percepirà la tredicesima la utilizzerà per fare regali di Natale. Un quarto per pagare tasse e bollette e il 23,7% per affrontare spese per la casa e la famiglia.


L’aumento dei prezzi

Il Codacons, invece, fa presente che quest’anno, a causa dell’aumento dei prezzi, gli italiani dovranno sborsare di più per i regali di Natale. Secondo l'associazione dei consumatori per i regali le famiglie spenderanno 7,5 miliardi e considerando anche pasti e viaggi la spesa raggiungerà 22,3 miliardi, il 12,6% in più rispetto allo scorso anno. Ad essere maggiormente toccati dai rincari gli spostamenti e il turismo. Per alberghi e pensioni si pagherà il 9,2% in più. I pacchetti vacanza raggiungono il 19,9% e i voli nazionali toccano il 29,2% in più. Costano di più i viaggi in treno: +8% e pullman +4,2%.



Argomenti

Confcommercio
Natale
regali di Natale

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • Il 10% autovelox mondiali sono installati in Italia, peggio di noi solo Russia e Brasile, il Codacons, nessuna traccia dell'osservatorio multe

    Il 10% autovelox mondiali sono installati in Italia, peggio di noi solo Russia e Brasile, il Codacons, nessuna traccia dell'osservatorio multe

  • Il piccolo comune di Montebello Vicentino (Vi) attiva l’assessorato alla gentilezza, contro bullismo e baby gang

    Il piccolo comune di Montebello Vicentino (Vi) attiva l’assessorato alla gentilezza, contro bullismo e baby gang

  • Indiscrezioni della stampa spagnola, l'attaccante francese Kylian Mbappe ha firmato un contratto con il Real Madrid

    Indiscrezioni della stampa spagnola, l'attaccante francese Kylian Mbappe ha firmato un contratto con il Real Madrid

  • Re Carlo III esclude il ritorno del figlio Harry come rappresentante della famiglia reale

    Re Carlo III esclude il ritorno del figlio Harry come rappresentante della famiglia reale

  • Brian Wilson, uno degli artefici dei Beach Boys soffre di demenza, chiesta la custodia legale

    Brian Wilson, uno degli artefici dei Beach Boys soffre di demenza, chiesta la custodia legale

  • I minorenni stanno online fino a tre ore al giorno, usano social e vedono programmi in streaming , lo svela un’indagine

    I minorenni stanno online fino a tre ore al giorno, usano social e vedono programmi in streaming , lo svela un’indagine

  • Sanremo , la terza serata,  in testa Angelina Mango con "La Noia", show di Russell Crowe sul palco dell'Ariston

    Sanremo , la terza serata, in testa Angelina Mango con "La Noia", show di Russell Crowe sul palco dell'Ariston

  • Russell Crowe superospite a Sanremo, Scatenate l'inferno, poi suona con la sua band

    Russell Crowe superospite a Sanremo, Scatenate l'inferno, poi suona con la sua band

  • A Sanremo, Paolo Jannacci e Stefano Massini, il dolore per i morti sul lavoro

    A Sanremo, Paolo Jannacci e Stefano Massini, il dolore per i morti sul lavoro

  • Ramazzotti festeggia i primi 40 anni di "Terra Promessa", dal palco dell'Ariston l'appello "Basta sangue, basta guerra"

    Ramazzotti festeggia i primi 40 anni di "Terra Promessa", dal palco dell'Ariston l'appello "Basta sangue, basta guerra"