Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: morte Antonio Megalizzi, domani l'autopsia sul corpo del reporter ferito durante l'assalto ai mercatini di Natale a Strasburgo e deceduto ieri
- Roma: ultimi passi della trattativa tra governo e Commissione europea sulla nuova manovra, il premier Conte, l'Italia non ha il cappello in mano
- Brasile: chiesto l'arresto di Cesare Battisti, l'ex terrorista, da ieri, è latitante, firmato dal presidente Temer il decreto d'estradizione
- Stati Uniti: nuova bufera su Facebook, il social media avrebbe postato le foto di 6,8 milioni di utenti senza permesso, forse a causa di un bug
- Calcio: oggi in programma due anticipi della 16esima giornata in serie A, alle 18.00 Inter-Udinese e alle 20.30 il derby Torino-Juventus
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
27 novembre 2018
  1. /

River-Boca, la finale di ritorno non si giocherà in Argentina

La finale di ritorno di Copa Libertadores si giocherà l'8 o il 9 dicembre in un luogo ancora da definire

La Confederazione sudamericana di calcio (Conmebol) ha annunciato che la finale di Coppa Libertadores tra i due club di Buenos Aires, Boca Juniors e River Plate,si giocherà l'otto o il nove dicembre fuori dall'Argentina per motivi di sicurezza. La decisione dell'organismo con sede ad Asuncion, arriva dopo i gravi disordini che hanno costretto al rinvio la finale di ritorno prevista sabato scorso allo stadio 'Monumental' della capitale argentina. Alcuni tifosi del River hanno attaccato il pullman dei giocatori avversari con lancio di pietre e lacrimogeni. Le sedi che potrebbero essere prese in considerazione sono Miami, Abu Dhabi e Asuncion. Quest'ultima per la vicinanza a Buenos Aires.

River-Boca, la finale di ritorno non si giocherà in Argentina