Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Usa: morto Stan Lee, è stato il creatore dei supereroi Marvel, aveva 95 anni
- Genova: annuncio del sindaco e commissario straordinario Marco Bucci sul Ponte Morandi, il 15 dicembre il via alla demolizione, il nuovo viadotto pronto a inizio 2020
- Roma: Istat su Pil, per raggiungere gli obiettivi nel quarto trimestre 2018 serve una crescita allo 0,4%, dati diversi da quelli del governo
- Palermo: Conferenza internazionale sulla Libia, il premier Conte, cessino gli scontri, si avvii la stabilizzazione, oggi incontri fra i leader
- Usa: continuano gli incendi in California, bilancio di 31 morti, 228 dispersi, 300mila sfollati, a fuoco le case di molti vip
- Trieste: morte dell'ex campionessa tiro a volo, Procura, nessun segno di violenza, procedimento a carico dell'ex fidanzato per maltrattamenti
- Calcio: nazionale di Mancini al lavoro a Coverciano, gli azzurri sabato contro il Portogallo a Milano e gli USA a Genk, in Belgio, martedì
- Calcio: assegnato all'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri il premio Panchina d'oro 2018, secondo posto, ex aequo, per Maurizio Sarri e Simone Inzaghi
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
17 ottobre 2018

Sanremo Giovani, prende quota la coppia Baudo-Rovazzi

Il direttore artistico Claudio Baglioni definisce interessante il duo che secondo i rumors sarà alla guida di Sanremo Giovani

Claudio Baglioni è in giro con “Al Centro” tour per celebrare i 50 anni di carriera e ieri sera è stata la volta di Firenze. Dopo il concerto il cantante ha voluto incontrare la stampa e non ha smentito le voci che vorrebbero Pippo Baudo e Fabio Rovazzi conduttori dello speciale Sanremo Giovani. Il direttore artistico di Sanremo però non nega che oltre a Baudo e Rovazzi, vi siano anche altri personaggi interessati. Sanremo Giovai è la prima fase per poter poi giungere al Sanremo bis di Baglioni. Gli artisti in gara all’Ariston saranno 24, “Ventidue seniores e due giovani, i vincitori di Sanremo Giovani. Gareggeranno in un’unica categoria”, spiega Baglioni. L’obiettivo del divo romano è riuscire a dare alla rassegna Sanremo Giovani un’attenzione diversa e unica, “è qualcosa di diverso dal talent, che nasce come format tv e prevede ogni anno una rotazione” ha concluso Baglioni.

Sanremo Giovani, prende quota la coppia Baudo-Rovazzi