Sardegna da lunedì in zona bianca, allarme assembramenti nelle regioni che passerano dal giallo all'arancione

27 febbraio 2021, ore 19:00
agg. 01 marzo 2021, ore 14:52

Appello dei sindaco di Milano ai cittadini; sulla riapertura dei teatri, intanto, arriva la doccia fredda del presidente dell'Anci

La Sardegna passa in area bianca, è la prima in Italia. Così ha deciso il ministro Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di regia Covid-19. Firmate le nuove ordinanze che entreranno in vigore da lunedì primo marzo. Sono circa 12mila i bar, ristoranti e le pizzerie che potranno rimanere aperti la sera in Sardegna, con il passaggio alla zona bianca, non ci sarà il coprifuoco dalle 22 alle 5 e sarà permesso il servizio al tavolo e al bancone anche dopo le 18. E' quanto ha affermato la Coldiretti in riferimento alla passaggio di colore della Regione. Lombardia, Marche e Piemonte da lunedì passeranno, invece, in zona arancione. Basilicata e Molise, dopo un aumento dei contagi, finiscono in zona rossa. Il nuovo Dpcm anti-Covid sarà in vigore dal 6 marzo,  per un mese. Pasqua e Pasquetta saranno, quindi, blindate, nel timore della terza ondata.


Attesa per la riapertura dei teatri il 27 marzo, frena il presidente dell’Anci Decaro

“La riapertura di cinema e teatri è stata individuata in una giornata simbolica, ma bisognerà vedere cosa succede in queste ore. Se l'indice di contagiosità resterà basso si potranno sicuramente riaprire con le restrizioni, posti limitati, prenotazioni, nome e numeri di telefono per essere rintracciati, mascherina, igienizzante. Se però l'indice di contagiosità tenderà ad aumentare ovviamente non riapriranno", così oggi il presidente dell'Anci, Antonio Decaro, a Skytg24.


Timori per gli assembramenti in questo fine settimana “giallo” in Lombardia, appello di Sala 

"Comportatevi in modo adeguato al difficile momento. Siamo in arancione da lunedì' ma avendo un week-end di giallo e bel tempo, vi chiedo di tenere un comportamento corretto. Era previsto l'arrivo di questa terza ondata ed è successo. Alcuni nostri comportamenti l'hanno favorita. Ci sono immagini che tutti abbiamo in testa: i tifosi fuori da San Siro prima del derby, i Navigli pieni, che ormai sono diventati il set naturale per catturare immagine di gente assembrata. La verità è che a volte il rispetto delle regole manca davvero”. Questo l'appello con cui il sindaco di Milano Giuseppe Sala, via Facebook, ha invitato i cittadini a non abbassare la guardia.


Sardegna da lunedì in zona bianca, allarme assembramenti nelle regioni che passerano dal giallo all'arancione
Tags: allarme assembramenti, Sardegna in zona bianca

Share this story: