Sci: Ancora una super Goggia a Lake Louise, concede il bis in discesa. Oggi il SuperG

Sci: Ancora una super Goggia a Lake Louise, concede il bis in discesa. Oggi il SuperG

Sci: Ancora una super Goggia a Lake Louise, concede il bis in discesa. Oggi il SuperG Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


L'azzurra, testimonial di Rtl 102.5: “Obiettivo raggiunto”. Male gli uomini a Beaver Creek

A Lake Louise arriva la doppietta di Sofia Goggia che ha vinto anche la seconda discesa di Coppa del Mondo disputata sulle nevi canadesi. Per la testimonial di Rtl 102.5 è il successo n.10, il 14esimo in discesa. L’atleta bergamasca ha lasciato alle spalle nella libera bis l'austriaca Nina Ortlieb, seconda in 1.29.30 e la svizzera Corinne Suter in 1.29.33. La si è imposta con una gara solida ma più aggressiva rispetto a quella di 24 ore prima. Ha recuperato nella parte finale della pista il minimo ritardo che aveva nei primi intermedi. L’Italia può gioire anche per il settimo posto di Nicol Delago. Mentre Elena Curtoni ha chiuso al dodicesimo posto. Nadia Delago 22esima. In pista anche Marta Bassino e Federica Brignone che però si sono “allenate” in vista del SuperG di oggi che chiude la tappa di Lake Louise della Coppa del Mondo. Sofia Goggia punta alla terza vittoria consecutiva in tre giorni in questa località cercando di bissare quanto fatto lo scorso anno.


Le parole di Sofia Goggia

Sofia Goggia si è dichiarata molto soddisfatta. perché “ ho sciato esattamente come volevo, infilando le linee volute e ho preso le rampe in maniera perfetta. Sicuramente il vento mi ha dato fastidio in uscita dal piano, ma nel complesso ho condotto una gara molto più concreta rispetto a venerdì, disponevo di un set up vincente” aggiungendo “sono molto felice perché ho vinto due discese su due ed era l'obiettivo che mi ero posta. A pensarci bene sono praticamente due anni che indosso il pettorale rosso, credo sia una cosa incredibile. Adesso però non c'è tempo per distrarsi, il focus deve andare sul supergigante”.


Male gli uomini a Beaver Creek

Non sono arrivare soddisfazione dagli uomini a Beaver Creek, negli Stati Uniti, dove c’è stata infatti la vittoria n. 15 per il norvegese Aleksander Kilde che si è imposto lungo la famosa pista 'Bird's of Prey', molto tecnica. Secondo lo svizzero Marco Odermatt. Terzo il canadese James Crawford. Non ha brillato l'Italia. Il migliore è stato Matteo Marsaglia 16esimo Solo 20esimo Dominik Paris. Più indietro Mattia Casse, ventiduesimo. Christof Innerhofer, che stava facendo una buona gara è finito fuori per un errore. Oggi per gli uomini SuperG a Beaver Creek, sperando in qualche segnale di miglioramento.



Argomenti

Coppa del Mondo
Lake Louise
fotogramma
Sofia Goggia

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • In Gran Bretagna saranno vietati i cellulari nelle aule scolastiche, l’annuncio verrà fatto nelle prossime ore

    In Gran Bretagna saranno vietati i cellulari nelle aule scolastiche, l’annuncio verrà fatto nelle prossime ore

  • Al via oggi a Milano l’obbligo dei sensori per angolo cieco sui camion

    Al via oggi a Milano l’obbligo dei sensori per angolo cieco sui camion

  • Duplice sparatoria a Rotterdam, studente fa fuoco in una casa e in università, tre morti

    Duplice sparatoria a Rotterdam, studente fa fuoco in una casa e in università, tre morti

  • Arriva l’estate d'ottobre, su quasi tutta l’Italia condizioni di cielo sereno e temperature sopra la norma

    Arriva l’estate d'ottobre, su quasi tutta l’Italia condizioni di cielo sereno e temperature sopra la norma

  • Addio ad un’era, il 29 settembre termina il servizio di noleggio DVD di Netflix negli Usa, era attivo da 25 anni

    Addio ad un’era, il 29 settembre termina il servizio di noleggio DVD di Netflix negli Usa, era attivo da 25 anni

  • Frana in Val Formazza, nel Verbano-Cusio-Ossola, due escursionisti dispersi, ricerche sospese per altri crolli

    Frana in Val Formazza, nel Verbano-Cusio-Ossola, due escursionisti dispersi, ricerche sospese per altri crolli

  • Da oggi si potranno ascoltare gli audio Var degli arbitri in Tv, Gravina parla di svolta storica

    Da oggi si potranno ascoltare gli audio Var degli arbitri in Tv, Gravina parla di svolta storica

  • Gli stili di vita delle persone più ricche al mondo influenzano i cambiamenti climatici, lo mette in evidenza uno studio

    Gli stili di vita delle persone più ricche al mondo influenzano i cambiamenti climatici, lo mette in evidenza uno studio

  • Condannato a 19 anni l’autore dell’accoltellamento al centro commerciale di Milanofiori, tra i feriti il calciatore Pablo Marì

    Condannato a 19 anni l’autore dell’accoltellamento al centro commerciale di Milanofiori, tra i feriti il calciatore Pablo Marì

  • Arriva la Settimana della mobilità, un sondaggio rivela che gli italiani vogliono andare di più in bus

    Arriva la Settimana della mobilità, un sondaggio rivela che gli italiani vogliono andare di più in bus