Scuola, lotta del governo ai diplomifici. Per 47 istituti revoca dello status di "paritari"

Scuola, lotta del governo ai diplomifici. Per 47 istituti revoca dello status di "paritari"

Scuola, lotta del governo ai diplomifici. Per 47 istituti revoca dello status di "paritari" Photo Credit: AgenziaFotogramma.it


Ispezioni del Ministero dell'Istruzione in 70 istituti tra Campania, Lazio e Sicilia. Tra le irregolarità, docenti senza titoli e aule insufficienti

Numero di aule insufficienti per accogliere tutti gli iscritti, docenti senza abilitazione, lacune nei registri, mancanza totale di alcune discipline o laboratori, come nel caso degli istituti alberghieri senza cucine: sono alcune delle irregolarità emerse dai controlli del Ministero dell’Istruzione sui cosiddetti "diplomifici", ovvero le scuole che, non rispettando le regole, facilitano il conseguimento del diploma di maturità. 


47 ISTITUTI

Gli istituti ispezionati sono stati individuati tra quelli in cui era stato registrato un incremento notevole degli iscritti alle classi finali, a fronte di un numero esiguo di studenti che frequentavano i primi anni. Su 70 scuole di secondo grado, per 47 è stata avviata la procedura di revoca dello status di paritarie, il che significa che, se sarà portata a termine, i diplomi da loro rilasciati non avranno alcun valore legale. 40 istituti si trovano in Campania, 15 nel Lazio, altri 15 in Sicilia, le regioni che appaiono più a rischio stando ai dati sulle iscrizioni.


VALDITARA, "NESSUNA TOLLERANZA"

Controlli che fanno parte del piano straordinario di vigilanza del governo. "Nessuna tolleranza verso chi non rispetta la legge" ha commentato il Ministro dell'Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara. "Ribadiamo il nostro impegno costante per garantire standard di qualità a tutti gli studenti, che frequentino scuole statali o paritarie". Una direzione in cui il Ministero sta andando anche con iniziative normative, come l'obbligo del registro elettronico, i limiti alla istituzione delle classe collaterali ed alle regole per il sostenimento contestuale di esami per più anni scolastici. Misure già approvate in Consiglio dei ministri nell'ambito del disegno di legge Semplificazioni. Un DDL che dovrebbe essere approvato entro la fine di quest'anno.



Argomenti

ispezioni
istituti Paritari
Ministero Istruzione
scuola
Valditara

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Giro d’Italia Women, il Blockhaus è di Neve Bradbury. Longo Borghini in rosa

    Giro d’Italia Women, il Blockhaus è di Neve Bradbury. Longo Borghini in rosa

  • Giro d’Italia Women, Lotte Kopecky firma la quinta tappa, Longo Borghini si conferma in rosa

    Giro d’Italia Women, Lotte Kopecky firma la quinta tappa, Longo Borghini si conferma in rosa

  • Giro d'Italia Women, vittoria in volata di Chiara Consonni, in maglia rosa resta Elisa Longo Borghini

    Giro d'Italia Women, vittoria in volata di Chiara Consonni, in maglia rosa resta Elisa Longo Borghini

  • Keir Starmer è il nuovo Primo Ministro inglese. "Ricostruiremo il Paese" assicura nel primo discorso

    Keir Starmer è il nuovo Primo Ministro inglese. "Ricostruiremo il Paese" assicura nel primo discorso

  • Le elezioni nel Regno Unito, laburisti verso una vittoria che potrebbe essere storica

    Le elezioni nel Regno Unito, laburisti verso una vittoria che potrebbe essere storica

  • Bologna, vittima di stupro si lancia dalla finestra per salvarsi. Arrestati tre giovani

    Bologna, vittima di stupro si lancia dalla finestra per salvarsi. Arrestati tre giovani

  • Garante della Privacy, la relazione sul 2023, tra intelligenza artificiale e odio online

    Garante della Privacy, la relazione sul 2023, tra intelligenza artificiale e odio online

  • Morte di Satnam Singh, arrestato il titolare dell'azienda agricola di Latina

    Morte di Satnam Singh, arrestato il titolare dell'azienda agricola di Latina

  • Giacomo Bozzoli è irreperibile. Ieri la condanna definitiva all'ergastolo per l'omicidio dello zio

    Giacomo Bozzoli è irreperibile. Ieri la condanna definitiva all'ergastolo per l'omicidio dello zio

  • Pontedera, 19enne violentata fuori da una discoteca. Fermato un coetaneo, avrebbe ripreso tutto col cellulare

    Pontedera, 19enne violentata fuori da una discoteca. Fermato un coetaneo, avrebbe ripreso tutto col cellulare