Serie A, Il Milan risponde al Napoli, le due squadre restano al primo posto in classifica

31 ottobre 2021, ore 23:09

Il Milan passa in casa della Roma, 2-1, il Napoli supera, 1-0 la Salernitana, Tre punti anche per Inter, Fiorentina e Sassuolo. Pari senza reti tra Genoa e Venezia

Milan e Napoli a braccetto al primo posto in classifica dopo l’undicesima giornata di serie A. I rossoneri hanno vinto in casa della Roma 2-1, mentre al Napoli basta un gol di Zielinski per battere la Salernitana. Tiene il passo l’Inter che supera 2-0 l’Udinese grazie alla doppietta di Correa. Tripletta di Vlahovic nel 3-0 della Fiorentina sullo Spezia. Vince anche il Sassuolo, 2-1 all’Empoli. Finisce senza reti tra Genoa e Venezia. Il turno si chiuderà domani con Bologna-Cagliari.


Roma-Milan 1-2

Vittoria in trasferta per il Milan 2-1 in casa della Roma con le reti di Ibrahimovic al 26esimo del primo tempo e Kessie su rigore al 56esimo  per i rossoneri, di El Shaarawy nel finale per i giallorossi. Espulso Theo Hernandez, salterà il derby di domenica. Per Ibrahimovic è il gol numero 400 in carriera. Nonostante l'inferiorità numerica la squadra di Pioli riesce a portare a casa i 3 punti. La classifica vede il Milan salire a 31 punti, in compagnia del Napoli. Ferma a 19 la Roma. Polemico l'allenatore della Roma Jose' Mourinho al termine della partita: "Complimenti al Milan, e non dico niente di più perchè se parlo domenica non so se vado in panchina" ha detto, aggiungendo "Chiedo rispetto per i nostri tifosi, noi lo abbiamo altri no. Però adesso basta". Il rifeirmento è ad alcuni episodi avvenuti sul campo.

Salernitana-Napoli 0-1

Vittoria in trasferta per il Napoli. L’1-0 sulla Salernitana nel derby campano significa per la squadra di Spalletti la decima vittoria su undici partite in campionato. A decidere la sfida dell'Arechi il gol al 61esimo di Zielinski. Il Napoli ha fatto fatica a trovare spazi nella difesa dei padroni di casa. Dopo il gol la Salernitana ha accusato il colpo, ma non si è persa d’animo. Kastanos è stato espulso per un brutto fallo su Anguissa rivisto da Fabbri al Var, ma il Napoli non ha dato il colpo del Ko. Al 76esimo espulso anche Koulibaly che ferma Simy lanciato a rete. Nella punizione seguente, Ribery sfiora il gol. 


Inter-Udinese 2-0

L’Inter ha battuto l’Udinese 2-0 grazie ad una doppietta di Correa nel secondo tempo. al 15esimo e al 23esimo. Ma per i nerazzurri non è stata una partita facile da vincere. I friulani hanno resistito fin dai primi minuti agli assalti dei nerazzurri. La squadra di Simone Inzaghi resta in scia alla vetta, mettendo nel mirino il derby contro il Milan di settimana prossima, ma soprattutto una vittoria, quella dell’ora di pranzo, che carica la squadra, che dopo il pareggio con la Juventus ha trovato due vittorie consecutive.


Fiorentina-Spezia 3-0

La Fiorentina torna al successo in campionato, 3-0 allo Spezia grazie ad una tripletta di Dusan Vlahovic che segna al 44esimo su calcio di rigore, poi su azione al 62esimo e al 74esimo. Per la Viola è la sesta vittoria in campionato. La squadra di Italiano sale 18 punti in classifica, mentre lo Spezia resta fermo a otto. E la Fiorentina sarà la prossima avversaria della Juventus. I bianconeri dopo la sconfitta di sabato a Verona resteranno in ritiro fino a sabato. Lo ha deciso l’allenatore Massimiliano Allegri, d’accordo con la società, nel tentativo di risollevare le sorti dopo un inizio di campionato che ha visto i bianconeri perdere già quattro partite. Domani i giocatori della Juventus si ritoveranno per preparare la sfida di Champions League di martedì con i russi dello Zenit.


Le altre partite

Nelle altre partite disputate nel pomeriggio, pari senza reti tra Genoa-Venezia. Un risultato che ha premiato di più gli ospiti che i padroni di casa. Il Genoa ha tentato in tutti i modi di vincere, ma gli attaccanti del grifone non sono riusciti a sfondare. Anzi, sul finale il Venezia ha quasi sfiorato i colpaccio. Su colpo di testa di Caldara, è stato bravo Sirigu a respingere. Con questo risultato il Venezia sale a 9 punti in classifica, mentre i liguri sono a 8. Sassuolo, battuto al Mapei Stadium dall'Empoli per 2-1. La partita per la squadra di casa era partita bene. I neroverdi si sono portati sull’1-0 grazie ad un'autorete di Tonelli nel primo tempo. nella seconda frazione di gioco il pareggio azzurro con Pinamonti su rigore all'83esimo e il gol vincente di Zurkowski allo scadere. Il turno si chiuderà domani con Bologna-Cagliari.


Serie A, Il Milan risponde al Napoli, le due squadre restano al primo posto in classifica
Tags: Milan, Napoli, Inter, Serie A

Share this story: