Serie A, la Juventus batte la Roma 2-0 e sale al terzo posto, Genoa-Napoli 2-1, pareggio 3-3 tra Atalanta e Torino, Sassuolo-Spezia 1-2

06 febbraio 2021, ore 23:00
agg. 08 febbraio 2021, ore 10:45

La Juventus sconfigge la Roma e la supera in classifica, i bianconeri, con una partita in meno, rientrano nella corsa scudetto, a Bergamo il Torino rimonta tre gol all'Atalanta, ancora una sconfitta per il Napoli

Juventus-Roma 2-0

Allo Stadium di Torino la Juventus  batte 2-0 la Roma scavalcando i giallorossi al terzo posto in classifica. A decidere la sfida  il gol di Cristiano Ronaldo al 13' del primo tempo, con un diagonale da fuori area che si infila all'angolino, e l'autorete di Ibanez al 25' della ripresa.  In classifica la squadra di Pirlo sale a 42 punti, a 40 la Roma. Per i bianconeri è la terza partita consecutiva senza subire gol in campionato. La Roma ha giocato bene ed impegnato la Juventus, ma non è mai riuscita ad incidere,  evidenziando un notevole divario con i bianconeri sottoporta. Notizia positiva per i giallorossi il reintegro di Dzeko, entrato nella ripresa, che potrebbe risultate decisivo per il prosieguo della stagione. 


Atalanta-Torino 3-3

Sfida pirotecnica al Gewiss Stadium dove Atalanta e Torino hanno chiuso sul 3-3. Gara caratterizzata dalla rimonta dei granata, sotto di tre gol dopo 21 minuti di gioco. Ilicic, l'autogol di Sirigu e Muriel hanno portato tre reti nel giro di sette minuti dal 14' al 21', poi però il Torino ha raddrizzato la contesa. Belotti, sulla respinta del rigore sbagliato, e Bremer hanno trovato la porta prima della pausa, poi Bonazzoli a sei dal termine l'ha pareggiata.  Uno stop inaspettato per l'Atalanta,  il quarto pareggio di fila invece per i granata, importante più per il morale che per la classifica.


Genoa-Napoli 2-1

Il Genoa batte 2-1 il Napoli con due gol dell'ex Goran Pandev, che decide il match con una doppietta nel primo tempo  approfittando di una difesa partenopea disastrosa. Il Napoli ci prova in ogni modo ma trova un Perin fenomenale che para tutto. La squadra di Gattuso dopo la traversa di Petagna ed il palo di insigne trova il gol con Politano solo al 79', troppo tardi per riuscire poi a pareggiare. Con questa sconfitta il Napoli scivola a -10 dall'Inter, e la panchina di Gattuso è ora sempre più a rischio.


Sassuolo-Spezia 1-2

Non riesce più a vincere il Sassuolo, battuto in casa in rimonta dallo Spezia. Neroverdi in vantaggio a metà primo tempo grazie a Caputo, a cui risponde Erlic di testa nel finale della prima frazione. Nella ripresa la gara si mantiene equilibrata ma i liguri la ribaltano ancora da calcio d’angolo grazie a Gyasi, che firma il 2-1 finale e regala tre punti importantissimi a Italiano. Inutile il forcing finale dei padroni di casa, che schierano addirittura cinque punte, tra cui Berardi, senza però trovare il pareggio.


Le partite di domani

La domenica della ventunesima giornata si apre alle 12:30 con Benevento-Sampdoria, alle 15  Milan-Crotone ed Udinese-Verona, alle 18 Parma-Bologna ed alle 20:45 si chiude con Lazio-Cagliari.

Serie A,  la Juventus batte la Roma 2-0 e sale al terzo posto, Genoa-Napoli 2-1, pareggio 3-3 tra Atalanta e Torino, Sassuolo-Spezia 1-2
Tags: Atalanta-Torino, Genoa-Napoli, Juventus-Roma, Serie A

Share this story: