Serie A, Milan in testa al campionato, finisce con un pareggio tra Atalanta e Juventus

13 febbraio 2022, ore 22:43

Vincendo 1-0 con la Sampdoria il Milan sale momentaneamente al vertice della Serie A. Pari, 1-1 tra Atalanta e Juventus Poker del Verona, 4-0 all’Udinese. 2-2 tra Sassuolo e Roma finiscono in pareggio le sfide salvezza Empoli-Cagliari e Genoa-Salernitana entrambe 1-1

Il Milan vince con il minimo scarto con la Sampdoria, 1-0 e complice il pareggio di ieri dell’Inter a Napoli, è al comando della classifica di Serie A dopo la 25esima giornata. Finisce con un pareggio lo scontro diretto per il quarto posto tra Atalanta e Juventus. 1-1 con i bianconeri che recuperano lo svantaggio solo al 92esimo. La Roma pareggia all’ultimo minuto in casa del Sassuolo grazie al 2-2 finale segnato da Cristante. Poker del Verona che batte l’Udinese 4-0, mentre in coda finiscono in parità, 1-1 le sfide salvezza Empoli-Cagliari e Genoa-Salernitana. Il turno si chiuderà domani con Spezia- Fiorentina.


Atalanta-Juventus 1-1

Lo scontro diretto per il quarto  posto si conclude con un Pareggio. Atalanta-Juventus è finita 1-1. Dominio bianconero nella prima frazione di gioco  con i padroni di casa che si sono resi protagonisti nel finale. L'Atalanta contesta la decisione dell'arbitro su un intervento da fuori area di Szczesny in cui l’arbitro Mariani ha concesso il vantaggio e il cartellino giallo arrivato subito dopo  ad Hateboer per un fallo su De Sciglio. Al settantasettesimo il gol che sblocca la partita. lo mette a segno Malinovsky che su punizione colpisce al volo e tira dalla distanza mandando la palla all'angolo alto di sinistra. Dopo aver subito la rete, Allegri tenta il tutto per utto mandando in campo Kean al posto di McKennie e Rabiot per Arthur, ottenendo il pareggio grazie a Danilo che al 92esimo ha segnato su calcio d'angolo battuto da Dybala, pareggiando i conti. In classifica i bianconeri salgono a 46 punti, due in più dei nerazzurri bergamaschi, ma la squadra di Gasperini ha giocato una partita in meno.


Milan-Sampdoria 1-0

Al Milan basta un gol di Leao, su lungo passaggio del portiere Maignan per battere la Sampdoria del “maestro” Giampaolo. Un gol d’altri tempi. Con il risultato del Meazza i rossoneri salgono al primo posto in classifica a +1 sull’Inter, 55 punti contro 54, ma i nerazzurri devono ancora recuperare la partita con il Bologna, non disputata a causa del Covid. Dopo la partita il tecnico rossonero Stefano Pioli ha dichiarato: “Dobbiamo nutrirci di questo entusiasmo della gente. Siamo stati bravi a creare l'ambiente giusto, è bene assorbire l'energia che ci danno i tifosi. Qualche pausa te la devi concedere, non si può giocare sempre a mille all'ora e oggi l'abbiamo gestita bene. Potevamo chiuderla prima, ma abbiamo completato una settimana positiva e importante”.


Sassuolo-Roma 2-2

Un gol di Cristante salva la Roma da una nuova sconfitta in campionato. Sassuolo e Roma hanno infatti pareggiano per 2-2 in la partita disputata alle 18 al Mapei Stadium di Reggio Emilia e valida pe ril 25esimo turno del campionato di serie A. A passare in vantaggio erano stati i giallorossi con un calcio di rigore trasformato da Abraham al primo minuto di recupero nella prima frazione di gioco. Nel secondo tempo gli altri gol. Il pareggio dei neroverdi con un autogol di Smalling al 47esimo. Poi Traoré al 73esimo porta in vantaggio i padroni di casa, ma dal 78esimo il Sassuolo resta in dieci per l'espulsione di Ferrari per doppia ammonizione. La Roma ci crede e al 94esimo arriva il gol del pareggio firmato Cristante. In classifica i capitolini sono settimi con 40 punti, mentre gli emiliani sono dodicesimi a quota 30.


Verona-Udinese 4-0

Messo da parte il Ko con la Juventus, il Verona mette a segno il decimo successo in campionato grazie al netto 4-0 rifilato all'Udinese. I gol degli scaligeri firmati di Depaoli al secondo minuto di giuoco, da Barak al 31esimo, mentre Caprari porta a tre le reti dei padroni di casa al 66esmio e Tameze all'84esimo porta a quattro il bottino. In classifica i veneti agganciano momentaneamente la Fiorentina all'ottavo posto con 36 punti. I bianconeri friulani restano fermi a quota 27.


Empoli-Cagliari 1-1

Empoli e Cagliari si dividono la posta. Il pareggio del Castellani, 1-1 è maturato grazie ai gol di Pinamonti che al 38esimo porta in vantaggio i padroni di casa, che vengono raggiunto da Pavoletti al 39esimo della ripresa. Dopo la 25esima giornata l'Empoli è undicesimo in classifica con 31 punti, mentre la squadra di Mazzarri è diciassettesima a quota 21 con il Venezia.


Genoa-Salernitana 1-1

Genoa e Salernitana si dividono la posta e al Ferraris finisce 1-1 in una sfida salvezza e che non cambia la situazione per entrambe le squadre che si trovano penultimi (i rossoblù) con 15 pnuti e ultimi (i granata) con 12 punti. Di destro al 32esimo e di Bonazzoli nel primo minuto di recupero del primo tempo i gol che sanciscono l’1-1 finale.


Serie A, Milan in testa al campionato, finisce con un pareggio tra Atalanta e Juventus
Tags: Atalanta, Juventus, Milan, Serie A

Share this story: