Serie A, Milan-Inter 3-2, Fiorentina-Juventus 1-1, Lazio-Napoli 1-2

03 settembre 2022, ore 22:42 , agg. alle 23:06

Il Milan vince il derby in rimonta con una doppietta di Leao ed un gol di Giroud, la Juventus con la testa al Paris Saint Germain soffre a Firenze e pareggia, vince il Napoli contro la Lazio

Milan-Inter 3-2

Il Milan batte in rimonta l'Inter e si aggiudica il derby di Milano per la seconda volta consecutiva, come non accadeva dal 2011, per la squadra di Inzaghi seconda sconfitta in 5 partite. E' l'Inter a passare in vantaggio al primo affondo, con Brozovic che al 21' sfrutta un buco della difesa rossonera e trafigge Maignan. I rossoneri però trovano subito il pareggio con Leao al 29', servito da Tonali. Il primo tempo si chiude così sul pareggio. Ad inizio ripresa Giroud con un colpo di biliardo riporta in vantaggio il Milan al 54', e Leao al 60' si infila in area approfittando della difesa addormentata dell'Inter e trova il 3-1. Inzaghi a questo punto inserisce Mkhitaryan e Dzeko, ed è proprio il bosniaco a trovare il gol al 67'. Il Milan va in crisi, l'Inter si riversa in attacco e sfiora il pareggio in due occasioni con Chalanoglu e Lautaro, ma Maignan salva magistralmente. Milan batte Inter 3-2.


Fiorentina-Juventus 1-1

Finisce in parità il  match del Franchi tra Juventus e Fiorentina. Bianconeri subito in vantaggio al 9' con un altro gol di Milik ma i padroni di casa rispondono poco prima della mezz'ora grazie alla rete di Kouamé in contropiede. I viola hanno anche l'occasione per ribaltarla prima dell'intervallo ma Jovic si fa parare un calcio di rigore da Perin. Nella ripresa la Fiorentina spinge più dei bianconeri, ma senza creare occasioni pericolosi, ed il risultato non cambia. Allegri tiene Vlahovic a riposo in vista della Champions. In classifica la Juventus sale a quota 9 , quarta gara di fila senza vittoria invece  per la Fiorentina che è decima con 6 punti.


Lazio-Napoli 1-2

Il Napoli vince a Roma contro la Lazio e raggiunge così il Milan in test alla classifica a 11 punti, in attesa delle partite di Atalanta e Roma.  I padroni di casa sbloccano il match dopo appena 4' con un gran destro di Zaccagni, poi spariscono progressivamente dal campo e al 38' si fanno raggiungere dal colpo di testa di Kim. Al 61', poi, la zampata decisiva di Kvaratskhelia, che trova il quarto gol in campionato e manda in orbita Spalletti. Primo ko stagionale invece per Sarri.

Serie A, Milan-Inter 3-2, Fiorentina-Juventus 1-1, Lazio-Napoli 1-2
Tags: Fiorentina-Juventus, Lazio-Napoli, Milan-Inter, Serie a

Share this story: