Strage di Cutro, la Procura apre un fascicolo di indagine, Mattarella: "Il cordoglio si tramuti in scelte concrete"

Strage di Cutro, la Procura apre un fascicolo di indagine, Mattarella: "Il cordoglio si tramuti in scelte concrete"

Strage di Cutro, la Procura apre un fascicolo di indagine, Mattarella: "Il cordoglio si tramuti in scelte concrete" Photo Credit: Fotogramma


Il procedimento è senza indagati e ipotesi di reato. Si chiede ai pm di valutare le responsabilità ministeriali in relazione alla macchina dei soccorsi

La Procura di Roma ha aperto, come atto dovuto, un fascicolo di indagine sul naufragio di Cutro dopo un esposto presentato da tre parlamentari: Ilaria Cucchi, Angelo Bonelli e Nicola Fratoianni. Il procedimento è senza indagati e ipotesi di reato. Si chiede ai pm di valutare le responsabilità ministeriali in relazione alla macchina dei soccorsi.

Il ministro degli Esteri Tajani: "Guardia di Finanza e Guardia Costiera hanno sempre fatto il loro dovere"

A bordo del barcone carico di migranti del 26 febbraio scorso a Steccato di Cutro c’erano 180 persone, per il momento sono 70 le vittime e un numero imprecisato di dispersi. Sul fronte delle polemiche per i mancati soccorsi, questa mattina il ministro degli Esteri Tajani ha sottolineato che "Guardia di Finanza e Guardia Costiera hanno sempre fatto il loro dovere anche con alto sprezzo del pericolo". Proprio ieri l'appello di Papa Francesco perché i trafficanti di esseri umani siano fermati.

Mattarella: "La tragedia di Cutro ha coinvolto e commosso l'Italia"

"Sulle coste della Calabria si è verificata un tragedia che ha coinvolto e commosso il nostro Paese. I profughi afgani ci hanno fatto tornare in mente quanto il nostro Paese ha fatto due anni fa, con la presa del potere dei talebani, per portare in Italia tutti i cittadini che hanno collaborato. Nessuno è stato lasciato, tutti sono stati accolti in Italia. Ci tornano in mente le scene dei cittadini che all'aeroporto imploravano un passaggio e ci fanno comprendere perché intere famiglie cercano di lasciare la loro terra per cercare un futuro altrove". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, parlando da Potenza.


Argomenti

calabria
cutro
inchiesta
migranti
naufragio

Gli ultimi articoli di Enrico Galletti

  • Quattordicesime in arrivo, liquidità per 12 miliardi di euro

    Quattordicesime in arrivo, liquidità per 12 miliardi di euro

  • Giornata dei bambini, Benigni al Papa: "Ci presentiamo noi alle elezioni, facciamo il campo largo"

    Giornata dei bambini, Benigni al Papa: "Ci presentiamo noi alle elezioni, facciamo il campo largo"

  • A Milano Sky Inclusion Days, per raccontare la diversità che ci rende unici (e uniche)

    A Milano Sky Inclusion Days, per raccontare la diversità che ci rende unici (e uniche)

  • Oggi è l'Overshoot day, il giorno in cui l'Italia ha divorato le risorse naturali per l'anno e comincia a sfruttare quelle del 2025

    Oggi è l'Overshoot day, il giorno in cui l'Italia ha divorato le risorse naturali per l'anno e comincia a sfruttare quelle del 2025

  • Milano, esonda il Lambro, strade allagate, tre persone messe in salvo

    Milano, esonda il Lambro, strade allagate, tre persone messe in salvo

  • Rovazzi: 'Il furto del telefono? Una trovata per lanciare il nuovo singolo' Rivelato un nuovo tipo di memoria ad alta efficienza energetica attivo anche durante il sonno (fonte: freepik) Un nuovo tipo di memoria si attiva anche durante il sonno  Whoo

    Mattarella al presidente Herzog: "Italia impegnata per diritto di esistere di Israele"

  • Papa Francesco a Venezia, è la prima volta di un Pontefice alla Biennale, folla in Piazza San Marco

    Papa Francesco a Venezia, è la prima volta di un Pontefice alla Biennale, folla in Piazza San Marco

  • Redditi, ecco le città più ricche d'Italia: al primo posto Portofino

    Redditi, ecco le città più ricche d'Italia: al primo posto Portofino

  • Salerno, bimbo di 13 mesi azzannato e ucciso da due pitbull, ferita anche la madre

    Salerno, bimbo di 13 mesi azzannato e ucciso da due pitbull, ferita anche la madre

  • La premier Meloni pubblica il monologo di Scurati: "Non chiederò mai la censura", polemica politica

    La premier Meloni pubblica il monologo di Scurati: "Non chiederò mai la censura", polemica politica