Tennis azzurro in grande spolvero in Australia, a Melbourne finale Sinner-Travaglia, Italia-Russia per vincere l'Atp Cup

06 febbraio 2021, ore 14:00
agg. 08 febbraio 2021, ore 10:32

Una finale con due italiani, in un torneo del circuito principale, non si vedeva dal 1988, Jannik Sinner e Stefano Travaglia di fronte domani per il titolo dell'Atp 250 di Melbourne

Domani Jannik Sinner e Stefano Travaglia giocheranno la finale del torneo Atp 250 di Melbourne, in Australia. Non accadeva dal 1988, da 33 anni, dal match tra Massimiliano Narducci e Claudio Panatta che assegnava il trofeo di Firenze, che si trovassero di fronte due italiani in finale. Tutto questo mentre l'Italia, nell'Atp Cup, sempre a Melbourne e sempre domani, disputerà l'ultimo atto contro la Russia.


Sinner strepitoso contro Khachanov

L'altoatesino ha guadagnato la finale in Australia battendo il russo Karen Khachanov, numero 20 del mondo e 2 del torneo, al termine di una vera e propria maratona durata 3 ore e 7 minuti. Il punteggio finale rende l'idea di quanto sia stata combattuta la partita vinta dall'italiano, dopo due tie break, per 7-6, 4-6, 7-6. Per Sinner, che ha 19 anni, si tratta della seconda finale consecutiva in carriera. 


Travaglia facile su Thiago Monteiro

Come abbiamo detto in precedenza, sarà una finale tutta italiana quella dell'Atp 250 di Melbourne, in programma domani, e Sinner troverà Stefano Travaglia. Il tennista marchigiano, in semifinale, ha superato ed eliminato il brasiliano Thiago Monteiro, di 26 anni, originario di Fortaleza, che occupa la 83esima posizione del ranking mondiale. L'azzurro, di Ascoli Piceno, ventinovenne, ha impiegato solo un'ora e 25 minuti per sbarazzarsi del sudamericano con il punteggio di 6-3, 6-4. Travaglia, numero 71 della classifica Atp, giocherà la sua prima finale da quando è professionista.


Italia in finale nell'Atp Cup

Nelle ultime ore altre buone notizie sono arrivate, per il tennis azzurro maschile, sempre dall'Australia, oltre a quella, di cui abbiamo già parlato, di Sinner-Travaglia. Infatti l'Italia è in finale contro la Russia nell'Atp Cup, manifestazione per nazioni. Agli azzurri, in semifinale, sono bastati i due singolari per eliminare la Spagna, priva di Rafa Nadal, non ancora in condizione. Fabio Fognini ha battuto Pablo Carreno Busta per 6-2, 1-6, 6-4, mentre Matteo Berrettini ha superato Roberto Bautista Agut in due set, con il punteggio di 6-3, 7-5. Nell'altra semifinale la Russia ha eliminato la Germania.

Tennis azzurro in grande spolvero in Australia, a Melbourne finale Sinner-Travaglia, Italia-Russia per vincere l'Atp Cup
Tags: Atp 250, Atp Cup, Italia, Jannik Sinner, Karen Khachanov, Melbourne, Russia, Stefano Travaglia, tennis, Thiago Monteiro

Share this story: