Tennis, Matteo Berrettini ha conquistato il prestigioso Atp 500 Queen's Club sul prato di Londra

20 giugno 2021, ore 18:39

Il 25enne romano, numero 9 del ranking mondiale, ha battuto il britannico Cameron Norrie, numero 41, per 2 set a uno

Matteo Berrettini ha conquistato il prestigioso Atp 500 Queen's Club sul prato di Londra, evento tradizionalmente di preparazione a Wimbledon. Il 25enne tennista romano, numero 9 del ranking mondiale, ha battuto il britannico Cameron Norrie, numero 41, per 2 set a uno, con il punteggio di  6-4, 6-7, 6-3. Per l'azzurro è la prima vittoria in un 500. Con questa affermazione, Berrettini vince il 72esimo torneo della storia del tennis italiano nell’era Open e raggiunge Corrado Barazzutti al quarto posto dei giocatori azzurri che hanno conquistato più titoli in assoluto (dietro Adriano Panatta, Fabio Fognini e Paolo Bertolucci).Il tennista italiano oltremanica ha conquistato anche il pubblico inglese con il suo tennis e il suo atteggiamento sempre positivo. Nell’intervista post-gara, ha ammesso di aver realizzato un vero e proprio sogno, ripetendo l’exploit di un gigante come Becker, l'unico prima di lui ad aver trionfato al debutto nel torneo del Queen's Club.


Berrettini, ho realizzato il sogno di quando ero bambino

Non voglio offendere gli altri trofei, ma questo è il più bello. Pensare al mio nome e a quello di Boris Becker accostati è incredibile. Ho realizzato un sogno che avevo da bambino, questo torneo lo guardavo da piccolo in tv. Partita dura, ringrazio tutti. Norrie è stato bravissimo, sono sicuro che il suo primo trofeo in carriera arriverà a breve". Così Matteo Berrettini ha commentato il successo londinese. "E' stata una settimana incredibile. Quando sono arrivato a Londra giovedì della settimana scorsa, direttamente da Parigi, mi sono detto 'wow', l'erba, un mondo completamente diverso dalla terra rossa. Però sono riuscito a trovare il giusto feeling, soprattutto divertendomi e riuscendo ad esprimere un buon tennis", ha aggiunto Berrettini.



Berrettini si impone in tre set su Norrie

Il primo set si è risolto a favore di Berrettini grazie al break nel quinto gioco, vantaggio che l'azzurro ha conservato fino in fondo. Nel secondo Norrie è stato più incisivo e si è aggiudicato il tiebreak. Poi Berrettini nel terzo set è stato capace di piazzare cinque punti di fila per il 5-3 e ha chiuso il match in un’ora e 58 minuti, battendo il mancino britannico.



Tennis, Matteo Berrettini ha conquistato il prestigioso Atp 500 Queen's Club sul prato di Londra
Tags: Queen's, Berrettini, Tennis

Share this story: