Tennis, Wimbledon, Jannik Sinner perde contro Medvedev ai quarti di finale, sfuma l'obiettivo semifinale dopo quattro ore di gioco

Tennis, Wimbledon, Jannik Sinner perde contro Medvedev ai quarti di finale, sfuma l'obiettivo semifinale dopo quattro ore di gioco

Tennis, Wimbledon, Jannik Sinner perde contro Medvedev ai quarti di finale, sfuma l'obiettivo semifinale dopo quattro ore di gioco Photo Credit: https://agenziafotogramma.it/


Sul campo Centrale dell'All England Club, il numero uno del mondo azzurro esce sconfitto contro il tennista russo dopo una partita lunghissima, durata ben cinque set

SINNER VS MEDVEDEV 


Una battaglia epica durata 4 ore, ma alla fine è Medvedev a staccare il pass per la semifinale di Wimbledon dopo la vittoria su Jannik Sinner. Il russo raggiunge, così, la semifinale del Grande Slam inglese per il secondo anno consecutivo, dove sfiderà il vincente della gara tra Carlos Alcaraz e Tommy Paul. La partita contro Sinner rappresentava, per Medvedev, una rivincita della finale dell'Australian Open, dove l'altoatesino aveva rimontato l'iniziale svantaggio portando a casa il primo Grande Slam in carriera. Non è andata cosi sul Centrale di Wimbledon, dove a trionfare è stato il moscovita in cinque set con il punteggio di 6-7 (7-9), 6-4, 7-6 (7-4), 2-6, 6-3. Sinner ha anche richiesto l'intervento medico all'inizio del terzo set per un lieve malore accusato al termine del terzo game del terzo set, ma poi è rientrato in campo completamente recuperato. Medvedev è riuscito a interrompere una striscia di 5 sconfitte consecutive contro il tennista azzurro. All'inizio del match, Sinner ha vinto il primo set al tie-break per 9-7 dopo 59 minuti di gioco intensi. Nella seconda frazione, Medvedev è stato più aggressivo e ha brekkato Sinner nel terzo game, con l'italiano che ha mostrato una leggera flessione nella pressione dei colpi. Nel terzo set, come detto, qualche problema fisico per Sinner, che ha chiamato il fisioterapista sul 2-1 per Medvedev. Dopo aver fatto misurare la pressione e aver avuto un medical time-out di 11 minuti, il gioco è ripreso. Medvedev si è portato, poi, sul 5-4, ma Sinner ha ottenuto tre palle break cruciali che gli hanno permesso di pareggiare sul 5-5, portando il set al tie-break. Tuttavia, il tennista russo è riuscito a chiudere il set per 7-4. Nel quarto set, Jannik è partito forte, ottenendo un doppio break e chiudendo il set per 6-2. Questo ha portato il match al decisivo quinto set, dove Medvedev ha preso subito il controllo, avanzando sul 4-1 con un break. Sinner ha mantenuto il servizio fino al 5-3, ma non ha potuto fare nulla contro il servizio del russo, che ha chiuso il match per 6-3, dopo quattro ore di intensi scambi. Medvedev, grazie a questa vittoria, continua la sua corsa verso un altro titolo del Grande Slam.


Argomenti

alcaraz
grande slam
medvedev
paul
sinner
tennis
wimbledon

Gli ultimi articoli di Tommaso Angelini

  • Olimpiadi di Parigi, domani si inizia con il calcio

    Olimpiadi di Parigi, domani si inizia con il calcio

  • Inizia la corsa alla Casa Bianca di Kamala Harris che non perde tempo e attacca Trump

    Inizia la corsa alla Casa Bianca di Kamala Harris che non perde tempo e attacca Trump

  • Croazia, un uomo entra in una casa di riposo e uccide cinque persone tra cui la madre

    Croazia, un uomo entra in una casa di riposo e uccide cinque persone tra cui la madre

  • Kamala Harris e gli altri, i sei papabili candidati alla Presidenza degli Stati Uniti d'America

    Kamala Harris e gli altri, i sei papabili candidati alla Presidenza degli Stati Uniti d'America

  • Formula 1, Piastri trionfa in Ungheria, secondo posto per Lando Norris, terzo Hamilton. Male Verstappen che chiude quinto

    Formula 1, Piastri trionfa in Ungheria, secondo posto per Lando Norris, terzo Hamilton. Male Verstappen che chiude quinto

  • Arrestata la donna che lasciò la madre morire di stenti a casa da sola

    Arrestata la donna che lasciò la madre morire di stenti a casa da sola

  • Calcio, la Procura di Roma chiede il rinvio a giudizio per l'ex presidente della Juventus Andrea Agnelli

    Calcio, la Procura di Roma chiede il rinvio a giudizio per l'ex presidente della Juventus Andrea Agnelli

  • Calciomercato, Morata a un passo dal Milan, sondaggio del PSG per Osimhen, Southgate lascia l'Inghilterra

    Calciomercato, Morata a un passo dal Milan, sondaggio del PSG per Osimhen, Southgate lascia l'Inghilterra

  • Roma, violenze e maltrattamenti in un centro di educazione motoria, dieci le persone arrestate

    Roma, violenze e maltrattamenti in un centro di educazione motoria, dieci le persone arrestate

  • Calcio, il Real Madrid presenta Kylian Mbappé, il nuovo "Galacticos" di Florentino Perez

    Calcio, il Real Madrid presenta Kylian Mbappé, il nuovo "Galacticos" di Florentino Perez