Ue lancia legge su clima, zero emissioni entro il 2050

04 marzo 2020, ore 14:00

Greta Thunberg commenta: "Per l'Unione europea equivale alla resa"

La Commissione Europea lancia la legge europea sul clima, proponendo l'obiettivo giuridicamente vincolante per l'Ue di raggiungere entro il 2050 un livello netto di emissioni climalteranti pari a zero. Istituzioni Ue e Stati membri, se la legge verrà approvata, saranno collettivamente tenuti ad adottare le misure necessarie a raggiungere il target, sia a livello nazionale che a livello comunitario. La Commissione europea ha anche avviato una consultazione pubblica per un 'patto sul clima' per coinvolgere regioni, comunita' locali, societa' civile, scuole, imprese e cittadini nell'impresa di tagliare le emissioni. La legge sul clima dovrà essere esaminata dal Consiglio e dall'Europarlamento prima di diventare legalmente vincolante. L'Italia e altri undici Paesi hanno scritto alla Commissione per accelerare i tempi sull'aumento del taglio delle emissioni al 2030, mentre il presidente della commissione ambiente dell'Eurocamera, Pascal Canfin, ha gia' indicato che si battera' per ottenere vincoli a livello nazionale. Greta Thunberg, che oggi sarà a Bruxelles, aveva così commentato, su Twitter, la proposta di legge: "'Zero emissioni nette entro il 2050 per l'Ue equivale alla resa". 
Ue lancia legge su clima, zero emissioni entro il 2050
Tags: clima, Commissione europea, Greta Thunberg, Unione europea

Share this story: