Università, i migliori atenei al mondo, il Politecnico di Milano primo tra gli italiani

Università, i migliori atenei al mondo, il Politecnico di Milano primo tra gli italiani

Università, i migliori atenei al mondo, il Politecnico di Milano primo tra gli italiani Photo Credit: https://agenziafotogramma.it/


La classifica, stilata dalla QS World University Rankings 2025, si basa sui criteri di occupabilità e sostenibilità. Al primo posto, per il tredicesimo anno di fila, il Massachusetts Institute of Tecnhology

CLASSIFICA ATENEI ITALIANI

Nella classifica della QS World University Rankings del 2025, il Politecnico di Milano, al 111° posto a livello globale, si conferma la migliore università italiana. La lista si occupa di stilare un elenco di 1.500 università in 106 Paesi. Il significativo balzo di 16 posizioni rispetto all'anno precedente del Politecnico di Milano testimonia l'eccezionale livello di eccellenza di questo ateneo. In particolare, ha raggiunto il punteggio più alto a livello nazionale per la "Reputazione presso i datori di lavoro", posizionandosi all'82° posto mondiale, un miglioramento di 17 posizioni rispetto alla precedente edizione. Inoltre, è l'università italiana con la più alta proporzione di studenti internazionali. Si tratta del miglior risultato di sempre per un'università italiana. La Sapienza di Roma, invece, si distingue come la seconda università italiana di punta, salendo al 132° posto a livello globale. Ha mostrato una performance notevole nell'indicatore "Rete di Ricerca Internazionale", classificandosi al 41° posto mondiale. Inoltre, ha ottenuto un grande risultato per quanto riguarda i "Risultati Occupazionali dei Laureati", piazzandosi all'87° posto e guadagnando quattordici posizioni. In terza posizione, sempre tra le università italiane, l'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, classificata 133° a livello mondiale, ha registrato una crescita di ventuno posizioni rispetto all'anno precedente. Ha ottenuto un'ottima performance nell'indicatore "Reputazione Accademica", classificandosi al 69° posto mondiale, in salita di sei posizioni. Queste sono le uniche università italiane tra le prime 150 al mondo. L'Università degli Studi di Padova, al 236° posto a livello globale, è tra le prime cento al mondo per la rete internazionale di ricerca, posizionandosi al 79° posto. Inoltre, si è classificata al 110° posto per l'indicatore della "Sostenibilità". Questi risultati sottolineano l'impegno dell'Università di Padova nel promuovere pratiche sostenibili e responsabili, confermando la sua dedizione a un futuro più verde e sostenibile. Il Politecnico di Bari, al 580° posto, ha ottenuto un ottimo risultato nell'indicatore "Citazioni per Docente", classificandosi al 129° posto a livello mondiale.

LA CLASIFFICA ALL'ESTERO


Al primo posto globale della classifica di QS c'è il Massachusetts Institute of Tecnhology, in prima posizione per il tredicesimo ano di fila. L'ateneo americano è leader per quanto riguarda occupabilità e sostenibilità. Dietro l'MIT c'è, in seconda posizione, l'Imperial College London. Terza e quarta posizione, rispettivamente, per la Oxford University e Harvard.


Argomenti

massachusetts
milano
roma
sapienza
università

Gli ultimi articoli di Tommaso Angelini

  • Milano, Roma e Torino sono  le migliori città universitarie in Italia, ma lontane dal vertice mondiale

    Milano, Roma e Torino sono le migliori città universitarie in Italia, ma lontane dal vertice mondiale

  • Calcio, dalla fascia arcobaleno alle dichiarazioni sul voto in Francia di Thuram, quando la politica incontra lo sport

    Calcio, dalla fascia arcobaleno alle dichiarazioni sul voto in Francia di Thuram, quando la politica incontra lo sport

  • Calcio, chi sono i calciatori più seguiti degli Europei 2024 sui social

    Calcio, chi sono i calciatori più seguiti degli Europei 2024 sui social

  • Calcio, Di Lorenzo: "Siamo pronti e concentrati. Napoli? Penso solo a fare bene agli Europei"

    Calcio, Di Lorenzo: "Siamo pronti e concentrati. Napoli? Penso solo a fare bene agli Europei"

  • Applicazioni al via per l'Ngf, il fattore di crescita delle cellule nervose scoperto da Rita Levi Montalcini

    Applicazioni al via per l'Ngf, il fattore di crescita delle cellule nervose scoperto da Rita Levi Montalcini

  • Scuola, uno studente su due si lamenta dei programmi di storia in vista dell'esame di maturità

    Scuola, uno studente su due si lamenta dei programmi di storia in vista dell'esame di maturità

  • Caro-vacanze, come cambiano i prezzi per gli italiani tra aereo, hotel e ombrellone

    Caro-vacanze, come cambiano i prezzi per gli italiani tra aereo, hotel e ombrellone

  • Turismo, sette milioni gli italiani che hanno deciso di andare in vacanza a giugno

    Turismo, sette milioni gli italiani che hanno deciso di andare in vacanza a giugno

  • Acqua dolce sulla terra 4 miliardi di anni fa, la scoperta di un team di ricercatori

    Acqua dolce sulla terra 4 miliardi di anni fa, la scoperta di un team di ricercatori

  • Tennis, Sinner, giornata perfetta, batte Dimitrov, accede in semifinale al Roland Garros ed è numero uno al mondo

    Tennis, Sinner, giornata perfetta, batte Dimitrov, accede in semifinale al Roland Garros ed è numero uno al mondo