Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Corinaldo (AN): identificato il ragazzo che avrebbe spruzzato lo spray urticante all'interno della discoteca, il giovane fermato per droga, le due vicende non sono collegate
- Corinaldo (AN): stabili le condizioni dei feriti, addetto alla sicurezza della discoteca Lanterna Azzurra, c'era troppa gente all'interno del locale
- Roma: Salvini, resto favorevole alla TAV e alle altre grandi opere, Di Battista, lotta Gilet Gialli sacrosanta, il M5s li supporti
- Francia: proteste dei gilet gialli, il presidente Macron nelle prossime ore parlerà al Paese
- Paternò (Ct): tragedia familiare, un padre avrebbe ucciso la moglie e i figli di 4 e 6 anni, poi si sarebbe tolto la vita
- Roma: allarme Codacons, nel 2018 stangata sulle bollette, aumenti dell'11% per la luce e del 13% per il gas
- Calcio: serie A, Milan-Torino 0-0, Sassuolo-Fiorentina 3-3, Empoli-Bologna 2-1, Parma-Chievo 1-1, Udinese- Atalanta 1-3, Genoa-Spal 1-1
- Calcio: 3-1 al Boca Juniors, il River Plate ha vinto la copa Libertadores
- Calcio: Leonardo, Ibrahimovic non verrà al Milan, ha deciso di restare ai Galaxy di Los Angeles
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
25 novembre 2018
  1. /

Will Smith rapisce Hamilton, "corro io ad Abu Dhabi"

Divertente siparietto prima dell'ultimo Gran Premio, l'attore finge di rapire il campione del mondo per guidare al suo posto

Will Smith lega alla sedia Lewis Hamilton per correre al posto suo il Gran Premio di Abu Dhabi. Non si tratta di un film ma di una simpatica scenetta postata sui social del pilota della Mercedes. L'attore era ospite dell'ultimo Gran Premio della stagione, dove ha sventolato la bandiera di Abu Dhabi prima della partenza. Nel video, condiviso prima della gara, si vede Lewis Hamilton legato che non riesce a liberarsi e Will Smith che gli chiede scusa per quello che sta facendo. 

Will Smith rapisce Hamilton, "corro io ad Abu Dhabi"

"Questa è una di quelle occasioni che capitano una volta nella vita! Scusami amico, dai, tanto hai già vinto", gli dice l'attore, riferendosi al fatto che il pilota della Mercedes è già campione del mondo. "Io sono nero, tu sei nero, nessuno noterà la differenza!". Mentre Smith si allontana, a Hamilton non resta nient'altro da dire se non: "Farai meglio a vincere!". E così ha fatto Hamilton, che ha trionfato anche all'ultimo Gran Premio.