Zucchero, l'effetto placebo per gli italiani e il ricordo del papà

19 marzo 2020, ore 12:06

Nel giorno della Festa del papà, il cantautore ha condiviso i suoi ricordi famigliari

Sono tanti gli artisti che in questi giorni difficili e drammatici per l'emergenza coronavirus stanno tenendo compagnia da casa ai milioni di italiani costretti per decreto a rimanere nelle mura domestiche. Tra questi anche Zucchero Fornaciari, che questa mattina ci ha raccontato in diretta il suo tentativo di fare da “effetto placebo”. 

"Io faccio il mio mestiere, per quello che posso fare da casa. Fare in qualche modo da effetto placebo, cercando di fare ammazzare il tempo a chi è a casa, sperando di ammazzare anche al più presto questo coronavirus. La mia funzione è fare compagnia". 

L'appello di Zucchero: il mondo va troppo veloce, bisogna fermarsi 

Il cantautore, da domani nelle radio con La canzone che se ne va, ha osservato che alla fine dell'emergenza coronavirus “tutte le cose cambieranno”: 

"Spero che questi cambiamenti possano servire a cambiare in meglio. Sta andando troppo tutto veloce, il mondo sta andando in una direzione troppo pericolosa. Bisogna fermarsi un po', bisogna ritrovarsi. Per girarla in positivo, spero che si ritrovino valori sani e genuini. L'ho detto già in diverse canzoni, da molto tempo".

I ricordi famigliari di Zucchero nel giorno della festa del papà

Dopo aver confessato di essere una persona molto legata alle radici, ai valori e alla vita semplice che faceva da bambino, Zucchero si è lasciato andare ai ricordi più privati, a partire da quello della nonna alla quale ha dedicato uno dei suoi brani più famosi, Diamante:

"Ho parlato molto spesso di mia nonna, di mio padre e di mia madre. Nelle mie canzoni c'è il mio piccolo mondo che mi ha formato. Incontrando nel mondo diverse persone, anche di stati sociali diversi, il mio riferimento rimane quello perché c'era una purezza che oggi abbiamo perso. Io per primo, un po' di purezza l'ho persa. Ma cerco di conservare questo bambino che corre con le braghe corte".

Nel giorno della Festa del papà, una ascoltatrice, Lisa, ha chiamato in diretta rivelando che Zucchero “è stato una figura di riferimento per me che non ho avuto il papà” e confessando di aver provato una forte emozione nell'ascoltarlo. Il cantante ha risposto dicendosi orgoglioso e onorato, quindi ha rievocato le sofferenze vissute dalla sua famiglia, con il padre costretto a scappare per mesi e mesi a causa della guerra e lo zio deportato in Germania: 

"La figura di mio padre è sempre stata quella di un uomo tutto di un pezzo e abbastanza autoritario ma con una dolcezza di fondo che non voleva far vedere, con una sensibilità molto spiccata. Non è che mi abbia mai dato tanta soddisfazione su quello che facevo, era più mia madre che mi spronava, però quando vedeva i miei primi riscontri, magari mi vedeva in televisione, aveva gli occhi lucidi ma non mi diceva bravo, sono orgoglioso di te. Era però una persona molto buona e dolce, l'ho colto in diversi momenti e anche dalle testimonianze dei suoi amici, era amato perché era una persona semplice, schietta e genuina".

Di seguito il video integrale dell'intervista allo “zio d'Italia” Zucchero.

Zucchero, l'effetto placebo per gli italiani e il ricordo del papà
Zucchero: Cerco di fare compagnia, un effetto placebo. in collegamento su RTL 102.5

Zucchero è stato ospite in collegamento in Non Stop News e ha ricordato il suo pensiero : Speriamo che il sacrificio che stiamo Facendo tutti in questo momento, ognuno nelle proprie case, ci conceda il tempo per fermarci un attimo dalla corsa incessante contro il tempo e ci faccia comprendere quanto sia importante riscoprire il valore delle piccole cose. La sostanza dell’essere umano. Cerco di fare compagnia, un effetto placebo. Puoi seguire RTL 102.5 in RADIOVISIONE sul canale 36 del digitale terrestre, 736 di Sky, in FM, Digital Radio, dal sito internet ufficiale, dall’App e dai nostri social! Sito internet: https://www.rtl.it Facebook: https://www.facebook.com/RTL102.5/ Twitter: https://twitter.com/rtl1025 Instagram: https://www.instagram.com/rtl1025/ #rtl1025 #radiovisione

Tags: coronavirus, festa del papà, non stop news, Zucchero

Share this story: