25 aprile, celebrazioni e cortei. A Roma tensione tra manifestanti ebraici e Pro Palestina

25 aprile, celebrazioni e cortei. A Roma tensione tra manifestanti ebraici e Pro Palestina

25 aprile, celebrazioni e cortei. A Roma tensione tra manifestanti ebraici e Pro Palestina


Piazze blindate. Nella capitale i due cortei si sono avvicinati, divisi dal cordone della Polizia. In corso anche le manifestazioni dell'Anpi a Roma e Milano. Altro raduno in Piazza Duomo

Giornata di celebrazioni in tutta Italia per il 79esimo anniversario della Liberazione. Piazze blindate, altissima l’attenzione delle Forze dell’ordine, al lavoro per evitare disordini. Le prime tensioni si sono registrate a Roma. A Porta San Paolo si erano dati appuntamento i manifestanti della Brigata ebraica e i movimenti palestinesi. I due presidi si sono pericolosamente avvicinati, a dividerli diversi cordoni della Polizia. Tra fischi e insulti, lanciato anche qualche petardo. “Terroristi" e "assassini" hanno gridato i manifestanti ebraici. “Fuori i genocidi dalla storia. Mai più genocidio” sono alcuni degli slogan dei Free Palestine, che hanno esposto anche cartelli con immagini di morti e distruzione a Gaza. Sassi sono stati lanciati contro alcuni cronisti. Dopo aver deposto una corona di fiori, si è sciolto il presidio ebraico. Concluso anche il corteo pro Palestina. Tra i partecipanti anche organizzazioni studentesche e i collettivi della Sapienza, in mobilitazione contro gli accordi tra l’Università e Israele. 


L'ANPI A ROMA E MILANO

Sempre a Roma è iniziata la tradizionale manifestazione dell’Anpi. Davanti alla Piramide Cestia sono saliti sul palco rappresentanti istituzionali ed ex partigiani. Hanno preso la parola, tra gli altri, il Sindaco Roberto Gualtieri e Roberto Salis, padre dell’insegnante 39enne Ilaria, detenuta in Ungheria. Deposta invece a Milano, davanti a Palazzo Marino, una corona di fiori. Al corteo milanese, al via alle 14, prevista anche la partecipazione dello scrittore Antonio Scurati, al centro delle polemiche dopo il mancato monologo in Rai. Il suo testo è stato letto dall’attore Stefano Massini in Piazza della Signoria a Firenze, alla presenza del Sindaco Dario Nardella. Sempre a Milano, i giovani palestinesi si sono dati appuntamento in Piazza Duomo. Oltre agli attivisti che sventolano le bandiere della Palestina, si sono aggiunti alcuni esponenti dei centri sociali. 




Argomenti

25 aprile
cortei
Liberazione
manifestazioni

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Milano, incidente sulla tangenziale nord tra un'auto e un camion. Due ragazzi sono morti

    Milano, incidente sulla tangenziale nord tra un'auto e un camion. Due ragazzi sono morti

  • Stupro a Roma, arrestato Simone Borgese, già condannato per altre violenze

    Stupro a Roma, arrestato Simone Borgese, già condannato per altre violenze

  • Amanda Knox, confermata la condanna per calunnia nei confronti di Patrick Lumumba

    Amanda Knox, confermata la condanna per calunnia nei confronti di Patrick Lumumba

  • Natisone, la Procura indaga per omicidio colposo. Proseguono le ricerche dell'ultimo disperso

    Natisone, la Procura indaga per omicidio colposo. Proseguono le ricerche dell'ultimo disperso

  • Gaza, Hamas potrebbe accettare il piano di Biden. Netanyahu, tregua momentanea per gli ostaggi

    Gaza, Hamas potrebbe accettare il piano di Biden. Netanyahu, tregua momentanea per gli ostaggi

  • Attesa per la sentenza nel processo a Donald Trump. "Da presidente avrei bombardato Russia e Cina"

    Attesa per la sentenza nel processo a Donald Trump. "Da presidente avrei bombardato Russia e Cina"

  • Giulia Tramontano, un anno dopo il delitto Impagnatiello racconta in aula la sua verità

    Giulia Tramontano, un anno dopo il delitto Impagnatiello racconta in aula la sua verità

  • Raid israeliano su un campo profughi a Rafah. Almeno quaranta i morti, centinaia i feriti

    Raid israeliano su un campo profughi a Rafah. Almeno quaranta i morti, centinaia i feriti

  • Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

    Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

  • Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori

    Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori