A Milano ragazzo di 14 anni in bicicletta investito e ucciso da un tram, stava andando a scuola

08 novembre 2022, ore 10:51 , agg. alle 11:06

L'incidente è avvenuto questa mattina alle 8.00 a Milano in via Tito Livio. Un ragazzo di 14 anni, che stava andando a scuola in bicicletta, è finito sotto un tram della linea 16. Immediati ma inutili i soccorsi

ANDAVA IN BICI A SCUOLA

L’incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 8.00 in via Tito Livio, non lontano da Porta Romana. Un ragazzo di 14 anni è finito sotto un tram della linea 16. Era in bicicletta e stava andando a scuola, nel vicino liceo scientifico Einstein. La dinamica dell’incidente è ancora da chiarire. Pare che il giovane stesse attraversando i binari, all’angolo con via Ammiano. La sua bici, una mountain bike, è stata trascinata per una ventina di metri dal jumbo tram. I soccorsi sono stati immediati. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, che hanno estratto il ragazzo da sotto le ruote del tram. Ma purtroppo non c’era più nulla da fare, il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso. Il guidatore del tram, un uomo di 45 anni, è stato portato in ospedale in stato di choc. L'Atm, l'azienda che gestisce il trasporto pubblico a Milano, ha espresso il cordoglio alla famiglia del 14enne investito e ucciso. Il sindaco di Milano Beppe Sala ha proclamato una giornata di lutto cittadino e ha dichiarato: "Oggi per Milano è una giornata triste"

A Milano ragazzo di 14 anni in bicicletta investito e ucciso da un tram, stava andando a scuola

BAMBINO INVESTITO A CESENA

Il dramma arriva a poche ore da un altro incidente, drammaticamente simile. Ieri sera a Cesena un bambino di 7 anni è stato investito e ucciso da un autobus. Anche lui era in bicicletta. Erano circa le 17.30 lungo la strada Cervese, che collega Cesena al mare, all'altezza della frazione Sant'Egidio, alla periferia della città, quando il piccolo era seduto sul seggiolino posteriore della bicicletta del padre che stava pedalando insieme al figlio più grande. Per cause da chiarire, il bambino è caduto dal sellino ed è finito lungo la carreggiata dove stava arrivando un autobus di linea che lo ha travolto procurandogli un trauma cranico che gli è risultato fatale. L'autista non è infatti riuscito a evitarlo. I soccorsi sono stati inutili. Tutti i familiari sono stati ricoverati in stato di choc all'ospedale Bufalini di Cesena. Start Romagna, l'azienda che gestisce i servizi di trasporto pubblico in città si è detta "scossa per la tragedia avvenuta nella frazione di S.Egidio e che ha visto coinvolto un proprio bus. La morte di un bambino acuisce ulteriormente il sentimento di dolore. Siamo vicini alla famiglia, a cui l'Azienda formula le proprie condoglianze. Allo stesso modo, Start Romagna esprime vicinanza all'autista in servizio sul mezzo coinvolto".


Tags: bicicletta, incidente, investito, Milano, quattordicenne, tram

Share this story: