Alberto Paradossi a RTL102.5 News: “Lavorare è la più grande scuola per un attore”

20 marzo 2022, ore 08:00

L'attore, che ha interpretato Fellini nel film tv su Alberto Sordi, racconta il suo ultimo impegno cinematografico su Netflix. In diretta su RTL 102.5 News, in Trends&Celebrities

Parola d'ordine gavetta. Per un attore è fondamentale, lo sa bene Alberto Paradossi - che ha interpretato qualche anno fa Federico Fellini nel film tv Rai Alberto Sordi. Ora si racconta a RTL 102.5 News nel corso di Trends & Celebrities con Francesco Fredella e Giovanni Antonacci.

LO STUDIO E LA SCUOLA SUL SET

"La formazione è un fattore abbastanza importante a livello personale e anche mentale – puntualizza. Io l’ho raggiunta facendo una scuola, poi però non credo che la scuola faccia l’attore. Lavorare è indubbiamente la più grande scuola”. Alberto Paradossi, di recente, ha lavorato per una serie su Netflix, che s'intitola: “Guida astrologica per cuori infranti. Un’esperienza molto piacevole. Sono stato sul set con persone con cui mi sono trovato molto bene, stimolanti. Eravamo tutti under 35”. A 32 anni, Paradossi è tra gli attori più amati del panorama televisivo e cinematografico. A proposito del compleanno svela: "Nel 2020, un anno decisamente particolare, quindi un po’ di crisi l’ho avuta. Dai 18 anni ti ritrovi direttamente ai 30 e devo dire che è una bella botta”.

Alberto Paradossi a RTL102.5 News: “Lavorare è la più grande scuola per un attore”

L'INFLUENZA DI FEDERICO FELLINI

Sul piccolo schermo fa i conti con un personaggio mitico per il cinema mondiale: interpretare Fellini non è semplice. L'accento romagnolo, il modo di parlare e comportarsi e quell'amicizia con Alberto Sordi - conosciuto quando faceva le caricature sul Marco Aurelio. Nel corso della chiacchierata in radiovisione su RTL 102.5 si parla anche della passione di Fellini per le donne. "E' vera. Io penso che lui fosse un grandissimo esteta e quindi nel suo universo metteva forse in opera le figure femminili che lo aiutavano a mettere in atto il mondo visionario che lui aveva”, racconta Paradossi. Che interpretando il regista de "La dolce vita" supera a pieni voti la prova del fuoco. "Era il primo grande ruolo che mi capitava accanto a un grande attore come Edoardo Pesce. Ho avuto la fortuna di incontrare persone che sicuramente mi hanno dato una mano”, conclude l'attore.

Tags: Alberto Paradossi, Federico Fellini, Film, RTL1025 NEWS, Trends&Celebrities

Share this story: