Alle 22 l'orologio di Pienza "va a dormire", polemiche dopo lo stop ai rintocchi delle campane

Alle 22 l'orologio di Pienza "va a dormire", polemiche dopo lo stop ai rintocchi delle campane

Alle 22 l'orologio di Pienza "va a dormire", polemiche dopo lo stop ai rintocchi delle campane Photo Credit: Valdorciasenese.com


L'amministrazione comunale decide di non far suonare più le campane durante la notte. Ecco cosa sta accadendo nel piccolo paese

Nessuno tocchi le campane. Ed è subito polemica in piccolo paese alle porte di Siena. A Pienza, dopo le 22, le campane non suonano più: a deciderlo è il Primo cittadino. "I rintocchi rovinano il sonno dei turisti", dice a Tgcom24. Monta la polemica in Rete per una decisione abbastanza particolare. Intanto, dall'altra parte, protestano alcuni albergatori della città.

La notte, quindi, l'orologio del centro - uno dei simboli di Pienza - va a dormire. Spento. La decisione è stata presa dal Comune, che ha stabilito di mettere un freno ai rintocchi (tarati ogni mezz'ora) che disturberebbero i turisti giunti in città.

L'orologio della torre civica del palazzo comunale di piazza Papa Pio II è una vera meraviglia del nostro Rinascimento. La notte, però, resta in silenzio e si "sveglia" alle 7 del mattino. Una decisione che sta facendo il giro della Rete diventando virale.

LE PAROLE DEL SINDACO DI PIENZA

"Abbiamo ricevuto proteste - spiega il sindaco di Pienza Manolo Garosi a Tgcom24- di alcuni gestori di B&b. Quelli che si trovano nei dintorni della piazza e dunque più vicini all'orologio e che a loro volta hanno ricevuto rimostranze dai loro clienti". Nella piccola città vivono circa duemila persone, ma ogni anno arrivano tantissimi turisti che rappresentano tanto per il territorio. E la decisione di spegnere l'orologio che si trova nel cuore del piccolo paese nascerebbe dopo le polemiche di alcuni albergatori del posto, spaventati dall'idea che i rintocchi delle campane possano svegliare i turisti mandandoli via. Ma non mancano le reazioni contrarie alla decisione dell'Amministrazione comunale: molti cittadini, infatti, stanno continuando a protestare contro lo stop ai rintocchi. Che rappresentano la tradizione del nostro Paese. "Impossibile da cancellare", dicono alcuni residenti di Pienza.


Argomenti

Campane
Notte
Orologio
Pienza

Gli ultimi articoli di Francesco Fredella

  • "Controllo di una cisti ovarica, poi lo tsunami": Antonella Clerici operata d'urgenza a Roma

    "Controllo di una cisti ovarica, poi lo tsunami": Antonella Clerici operata d'urgenza a Roma

  • "Ho lavorato moltissimo su me stessa in questo periodo": Chiara Ferragni rompe il silenzio sui social

    "Ho lavorato moltissimo su me stessa in questo periodo": Chiara Ferragni rompe il silenzio sui social

  • G7 in Puglia: tutto quello che c'è da sapere, dalla cena "light" all'incantevole Borgo Egnazia

    G7 in Puglia: tutto quello che c'è da sapere, dalla cena "light" all'incantevole Borgo Egnazia

  • Un anno senza Silvio Berlusconi. Il ricordo del figlio Piersilvio:"Mio padre è amore"

    Un anno senza Silvio Berlusconi. Il ricordo del figlio Piersilvio:"Mio padre è amore"

  • Fedez e la modella Garance Authié, spuntano indiscrezioni bomba di Corona

    Fedez e la modella Garance Authié, spuntano indiscrezioni bomba di Corona

  • Ferragnez: dall'addio alla separazione consensuale. Ecco le ultime indiscrezioni su Chiara e Fedez

    Ferragnez: dall'addio alla separazione consensuale. Ecco le ultime indiscrezioni su Chiara e Fedez

  • Pippo Baudo compie 88 anni, auguri al Re della Tv italiana

    Pippo Baudo compie 88 anni, auguri al Re della Tv italiana

  • "Ok. Posso chiudermi in casa", il salotto della casa di Fedez sembra una sala giochi

    "Ok. Posso chiudermi in casa", il salotto della casa di Fedez sembra una sala giochi

  • Sonia Bruganelli ed il ballerino Angelo Madonia: le foto-scoop del settimanale "Chi"

    Sonia Bruganelli ed il ballerino Angelo Madonia: le foto-scoop del settimanale "Chi"

  • L'ultimo saluto a Franco Di Mare, migliaia di persone nella chiesa degli artisti a Roma

    L'ultimo saluto a Franco Di Mare, migliaia di persone nella chiesa degli artisti a Roma