Annullato il secondo tentativo di lancio del razzo Atremis, la Nasa rinvia il tutto a lunedì prossimo

Annullato il secondo tentativo di lancio del razzo Atremis, la Nasa rinvia il tutto a lunedì prossimo

Annullato il secondo tentativo di lancio del razzo Atremis, la Nasa rinvia il tutto a lunedì prossimo


Rinviata per la seconda volta la partenza del razzo Artemis verso la Luna, la missione della Nasa ha subito un nuovo stop a causa di una perdita di idrogeno liquido durante il caricamento

Niente da fare. Per la seconda volta la Nasa ha dovuto annullare all’ultimo il lancio del razzo Artemis 1 diretto verso la Luna, per quello che dovrebbe essere l’inizio del ritorno sul satellite terrestre dell’uomo e soprattutto degli Stati Uniti. Tutto era pronto, i tecnici stavano effettuando il caricamento dell’idrogeno liquido, ma si sono accorti di una perdita. Subito al lavoro per riparare il guasto, ma dopo tre tentativi, gli operatori hanno dovuto desistere e la Nasa è stata costretta a rinviare ancora il lancio della missione Artemis. Il prossimo tentativo, il terzo è fissato per lunedì 5 settembre. La decisione di rinviare ancora la partenza è stata presa dal direttore di lancio, Charlie Blackwell-Thompson, dopo aver sentito gli esperti.


Cos’è successo

Buone le previsioni meteo, con un 90% di probabilità di bel tempo al momento del caricamento del propellente e del 60%, al momento del lancio era cominciato il caricamento del propellente, la partenza era prevista per le 20.17, ora italiana. Durate questa fase il razzo ha cominciato ad avere problemi. Le procedure stavano andando per il verso giusto con il caricamento del propellente, ma il conto alla rovescia è stato fermato alle 10.37 italiane. Due ore e mezza di stop per permettere le verifiche dei tecnici in vista del caricamento dell’idrogeno liquido nei serbatoi del più grande razzo mai costruito, lo Space Launch System. Risolto il primo inconveniente era ripartito il conto alla rovescia, ma poco dopo ecco la nuova perdita rilevata. La causa, informa la Nasa, è stata individuata in un raccordo difettoso, che nel frattempo è stato isolato. Alla fine i tecnici hanno optato per lo stop e il rinvio della partenza per poter risolvere gli ultimi inconvenienti.


Il primo tentativo

La missione Artemis I sta subendo dei ritardi, intatti il lancio era previsto per il 29 agosto scorso, ma era stata bloccata per un guasto nello stadio centrale del razzo Sls che aveva bloccato il lancio dalla stazione Nasa nel Kennedy Space Center. I tecnici avevano poi trovato la causa che è stata individuata nei problemi tecnici legati al raffreddamento dei motori.


Quale obiettivo

L’obiettivo di Artemis 1 è quello di testare il razzo Space Launch System. In questa missione non è prevista la presenza degli astronauti. Al loro posto nella navicella saranno installati dei manichini con dei sensori per effettuare test. La missione prende il nome dalla sorella gemella dell'Apollo.



Argomenti

Artemis I
foto agenzia fotogramma.it
fotogramma
Luna
Nasa

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • Il 10% autovelox mondiali sono installati in Italia, peggio di noi solo Russia e Brasile, il Codacons, nessuna traccia dell'osservatorio multe

    Il 10% autovelox mondiali sono installati in Italia, peggio di noi solo Russia e Brasile, il Codacons, nessuna traccia dell'osservatorio multe

  • Il piccolo comune di Montebello Vicentino (Vi) attiva l’assessorato alla gentilezza, contro bullismo e baby gang

    Il piccolo comune di Montebello Vicentino (Vi) attiva l’assessorato alla gentilezza, contro bullismo e baby gang

  • Indiscrezioni della stampa spagnola, l'attaccante francese Kylian Mbappe ha firmato un contratto con il Real Madrid

    Indiscrezioni della stampa spagnola, l'attaccante francese Kylian Mbappe ha firmato un contratto con il Real Madrid

  • Re Carlo III esclude il ritorno del figlio Harry come rappresentante della famiglia reale

    Re Carlo III esclude il ritorno del figlio Harry come rappresentante della famiglia reale

  • Brian Wilson, uno degli artefici dei Beach Boys soffre di demenza, chiesta la custodia legale

    Brian Wilson, uno degli artefici dei Beach Boys soffre di demenza, chiesta la custodia legale

  • I minorenni stanno online fino a tre ore al giorno, usano social e vedono programmi in streaming , lo svela un’indagine

    I minorenni stanno online fino a tre ore al giorno, usano social e vedono programmi in streaming , lo svela un’indagine

  • Sanremo , la terza serata,  in testa Angelina Mango con "La Noia", show di Russell Crowe sul palco dell'Ariston

    Sanremo , la terza serata, in testa Angelina Mango con "La Noia", show di Russell Crowe sul palco dell'Ariston

  • Russell Crowe superospite a Sanremo, Scatenate l'inferno, poi suona con la sua band

    Russell Crowe superospite a Sanremo, Scatenate l'inferno, poi suona con la sua band

  • A Sanremo, Paolo Jannacci e Stefano Massini, il dolore per i morti sul lavoro

    A Sanremo, Paolo Jannacci e Stefano Massini, il dolore per i morti sul lavoro

  • Ramazzotti festeggia i primi 40 anni di "Terra Promessa", dal palco dell'Ariston l'appello "Basta sangue, basta guerra"

    Ramazzotti festeggia i primi 40 anni di "Terra Promessa", dal palco dell'Ariston l'appello "Basta sangue, basta guerra"