Annullato il secondo tentativo di lancio del razzo Atremis, la Nasa rinvia il tutto a lunedì prossimo

03 settembre 2022, ore 18:20

Rinviata per la seconda volta la partenza del razzo Artemis verso la Luna, la missione della Nasa ha subito un nuovo stop a causa di una perdita di idrogeno liquido durante il caricamento

Niente da fare. Per la seconda volta la Nasa ha dovuto annullare all’ultimo il lancio del razzo Artemis 1 diretto verso la Luna, per quello che dovrebbe essere l’inizio del ritorno sul satellite terrestre dell’uomo e soprattutto degli Stati Uniti. Tutto era pronto, i tecnici stavano effettuando il caricamento dell’idrogeno liquido, ma si sono accorti di una perdita. Subito al lavoro per riparare il guasto, ma dopo tre tentativi, gli operatori hanno dovuto desistere e la Nasa è stata costretta a rinviare ancora il lancio della missione Artemis. Il prossimo tentativo, il terzo è fissato per lunedì 5 settembre. La decisione di rinviare ancora la partenza è stata presa dal direttore di lancio, Charlie Blackwell-Thompson, dopo aver sentito gli esperti.


Cos’è successo

Buone le previsioni meteo, con un 90% di probabilità di bel tempo al momento del caricamento del propellente e del 60%, al momento del lancio era cominciato il caricamento del propellente, la partenza era prevista per le 20.17, ora italiana. Durate questa fase il razzo ha cominciato ad avere problemi. Le procedure stavano andando per il verso giusto con il caricamento del propellente, ma il conto alla rovescia è stato fermato alle 10.37 italiane. Due ore e mezza di stop per permettere le verifiche dei tecnici in vista del caricamento dell’idrogeno liquido nei serbatoi del più grande razzo mai costruito, lo Space Launch System. Risolto il primo inconveniente era ripartito il conto alla rovescia, ma poco dopo ecco la nuova perdita rilevata. La causa, informa la Nasa, è stata individuata in un raccordo difettoso, che nel frattempo è stato isolato. Alla fine i tecnici hanno optato per lo stop e il rinvio della partenza per poter risolvere gli ultimi inconvenienti.


Il primo tentativo

La missione Artemis I sta subendo dei ritardi, intatti il lancio era previsto per il 29 agosto scorso, ma era stata bloccata per un guasto nello stadio centrale del razzo Sls che aveva bloccato il lancio dalla stazione Nasa nel Kennedy Space Center. I tecnici avevano poi trovato la causa che è stata individuata nei problemi tecnici legati al raffreddamento dei motori.


Quale obiettivo

L’obiettivo di Artemis 1 è quello di testare il razzo Space Launch System. In questa missione non è prevista la presenza degli astronauti. Al loro posto nella navicella saranno installati dei manichini con dei sensori per effettuare test. La missione prende il nome dalla sorella gemella dell'Apollo.


Annullato il secondo tentativo di lancio del razzo Atremis, la Nasa rinvia il tutto a lunedì prossimo
Tags: Artemis I, foto agenzia fotogramma.it, fotogramma, Luna, Nasa

Share this story: