Arianna Fontana ancora protagonista alle Olimpiadi, la pattinatrice conquista la sua undicesima medaglia

16 febbraio 2022, ore 17:31

Arianna Fontana argento nello short track 1500; da inizio carriera è la sua undicesima medaglia conquistata ai giochi; sempre nel pattinaggio di velocità, bronzo al fotofinish per la staffetta maschile sui 5000 metri

ARIANNA FONTANA LEGGENDA OLIMPICA

Per l’Italia questa è soprattutto un’Olimpiade al femminile. Se ieri la copertina era tutta per Sofia Goggia, oggi sotto le luci della ribalta c’è un’altra straordinaria campionessa, un mix di classe talento e longevità: Arianna Fontana. Oggi la pattinatrice ha conquistato l’argento nello short track 1500 metri. Per la trentunenne valtellinese è questa l’undicesima medaglia ai giochi olimpici invernali. Diventa così l’atleta azzurra più vincente alle OIimpiadi, staccando la fondista Stefania Belmondo, ferma a quota dieci. Arianna Fontana ha iniziato a mietere successi a cinque cerchi a Vancouver 2010, ha proseguito a Sochi 2014, poi a Pyenongchang 2018, e a Pechino è arrivata la definitiva consacrazione. In totale hai giochi ha messo al collo due ori, quattro argenti e cinque bronzi. Dalla Cina tornerà con un oro ( nei 500 metri), l’argento nella staffetta e l’argento di oggi nei 1500: la gara è stata vinta dalla coreana Choi, al fotofinish Arianna ha preceduto l’olandese Schouting.


MALAGO': ORGOGLIO D'ITALIA

A fine gara, Arianna Fontana era l’immagine della felicità: “E’ fantastico, questa è stata la mia migliore Olimpiade. È folle dirlo perché lo pensavo già a Sochi, quella è stata una grande Olimpiade per me, ma questa è ancora meglio”. Qualcuno le chiede già di guardare al futuro, Milano-Cortina nel 2026 sarebbe la sua quinta Olimpiade: “C'è molto da pensare adesso. Mancano quattro anni, non lo so”. A fare il tifo per Arianna Fontana al Capitol Indoor Stadium di Pechino c’era anche il presidente del CONI Giovanni Malagò, che le ha dedicato queste parole: “Arianna sei nella leggenda! Con questo meraviglioso argento sei diventata l'atleta azzurra più medagliata di tutti i tempi, lasciandoti alle spalle Stefania Belmondo. Ancora una volta hai dimostrato la tua classe immensa e sono orgoglioso di te. E grazie a questa medaglia l'edizione di Pechino 2022 diventa la seconda Olimpiade invernale più prestigiosa di sempre per lo sport italiano. Sono gioie infinite e indescrivibili che voglio condividere con gli atleti, i tecnici e i presidenti federali che sono qui al mio fianco insieme al Segretario Generale Carlo Mornati. Grazie Italia Team”.




Arianna Fontana ancora protagonista alle Olimpiadi, la pattinatrice conquista la sua undicesima medaglia

PATTINI VELOCI 

La giornata è stata impreziosita anche dal bronzo conquistato nella staffetta 5000 metri di short track. L’oro è andato al Canada, l’argento alla Corea. Il quartetto azzurro composto da Pietro Sighel, Yuri Confortola, Tommaso Dotti e Andrea Cassinelli ha chiuso la prova precedendo al fotofinish la Russia per soli nove millesimi di secondo. Va dunque aggiornato il medagliere azzurro, dove ora brillano due ori, sei argenti e sei bronzi. Nessuna soddisfazione invece nello slalom speciale maschile, vinto dal francese Clement Noel, davanti all’austriaco Joseph Strolz e al norvegese Sebastian Foss-Solevaag. Migliore degli azzurri Giuliano Razzoli, ottavo, Tommaso Sala undicesimo, uscito nella seconda manche Alexander Vinatzer.

Tags: ARIANNA FONTANA, MEDAGLIE, PECHINO 2022, SHORT TRACK

Share this story: