Aurelio De Laurentiis positivo al covid-19, ieri aveva partecipato, senza mascherina, all'Assemblea di Serie A

10 settembre 2020, ore 11:40

Le condizioni del patron del Napoli sono buone, anche se avverte una leggera debolezza

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è risultato positivo al Covid-19. Ieri era presente all'Assemblea di Lega Serie A all'hotel Hilton di Milano. Secondo quanto si apprende da fonti del club azzurro, De Laurentiis non aveva sintomi che potessero fargli pensare di essere positivo: avvertiva solo un leggero mal di stomaco che aveva attribuito a del pesce mangiato la sera prima. Dalla Lega fanno sapere che in Assemblea durante i lavori non era obbligatorio indossare la mascherina perché sono stati rispettati tutti i protocolli anti-covid e il distanziamento sociale, con i protagonisti seduti ad un metro e mezzo di distanza l'uno dall'altro. De Laurentiis ha poi pranzato con altri presidenti di club di serie A e non ha usato la mascherina mentre parlava con i giornalisti al termine della riunione all'uscita dall'albergo mentre si dirigeva alla macchina, dove non era obbligatoria. La Lega ha segnalato alle autorità la positività e si procederà ora a valutare chi è entrato in contatto stretto con il presidente De Laurentiis, per un eventuale tampone.
Aurelio De Laurentiis positivo al covid-19, ieri aveva partecipato, senza mascherina, all'Assemblea di Serie A
Secondo quanto si apprende le sue condizioni sono buone, anche se avverte una leggera debolezza. Alla luce della sua età, 71 anni, i suoi medici stanno valutando la possibilità di suggerire un trasferimento a Roma per un controllo approfondito all'ospedale Gemelli. Anche la  la moglie Jacqueline è risultata positiva.
Tags: Aurelio De Laurentiis, coronavirus, covid, Napoli

Share this story: