Biden a Varsavia: "Putin pensava che la Nato si sarebbe spaccata e invece è unita come mai prima"

Biden a Varsavia: "Putin pensava che la Nato si sarebbe spaccata e invece è unita come mai prima"

Biden a Varsavia: "Putin pensava che la Nato si sarebbe spaccata e invece è unita come mai prima" Photo Credit: agenziafotogramma.it


Il presidente americano ha risposto indirettamente a quanto detto dal presidente russo, che ha dato la responsabilità del conflitto alle potenze occidentali

Il presidente americano, Joe Biden, è arrivato a Varsavia, dove è stato accolto dal presidente polacco, Andrej Duda, e dal premier, Tadeusz Morawiecki. Biden è stato in Polonia dopo la visita a sorpresa a Kiev di ieri e ha risposta in maniera dura e decisa al discorso di Vladimir Putin a Mosca, sottolineando che l’occidente non ha mai avuto l’intenzione di attaccare la Russia e che la guerra è stata solo una scelta di Putin.  L’intervento del capo della Casa Bianca è stato preceduto da quello del presidente polacco Andrej Duda: "l’Ucraina deve vincere e per questo la aiutiamo; la Russia se ne andrà con vergogna. Biden ha dimostrato che il mondo libero non ha paura".


BIDEN: "LA GUERRA E' STATA UNA SCELTA DI PUTIN"

"Putin ha invaso l’Ucraina per brama di terra e potere. La Russia ha commesso crimini contro l’umanità, ha rapito bambini, ha usato gli stupri come arma di guerra. Putin è un dittatore che vuole ricostruire un impero ma non ci riuscirà. La guerra è stata una sua scelta, non una necessità. Putin ha cercato di far morire di fame il mondo, bloccando l’export di grano. Mosca dovrà pagare un prezzo per le sue azioni e continueremo e rafforzeremo le sanzioni economiche già questa settimana. Solo Putin può porre fine alla guerra, interrompendo l’invasione". "Un anno fa il mondo si aspettava la caduta di Kiev che invece resta forte, libera, orgogliosa. Kiev non sarà mai una vittoria per la Russia, il mondo non si è voltato dall'altra parte. Oggi la bandiera ucraina sventola su metà dei territori inizialmente occupati dalle truppe russe. Ma Kiev ha danti ancora giorni difficili".


BIDEN: "LA NATO E' PIU' UNITA CHE MAI"

 "Un anno fa i principi di pace e sicurezza che avevano garantito la stabilità in Europa per 75 anni rischiavano di andare in pezzi. Come alleati siamo rimasti forti e uniti. Lo abbiamo fatto anche per il diritto a vivere liberi dall'aggressione; siamo rimasti al fianco degli ucraini per questi valori. La posta in gioco è la libertà e la democrazia. Le democrazie oggi sono più forti e gli autocrati indeboliti. Loro capiscono solo una parola: “no, no e no”. Non vi prenderete il nostro Paese, non voi prenderete la nostra libertà". "Putin pensava che la Nato si sarebbe spaccata e invece è unita come mai prima. Pensava ci saremmo arresi, si sbagliava. "L’articolo 5 dell’Alleanza è solido come roccia: un attacco contro uno dei suoi membri è un attacco contro tutti. Ma l’Occidente non sta cercando di distruggere la Russia".







Argomenti

Biden
NATO
Polonia
Putin
Russia
USA
Varsavia

Gli ultimi articoli di Nicolò Pompei

  • Violenza di gruppo a Chianciano Terme, la vittima è una campionessa Uzbeka di scherma. Indaga la procura di Siena

    Violenza di gruppo a Chianciano Terme, la vittima è una campionessa Uzbeka di scherma. Indaga la procura di Siena

  • Calcio, Serie A: Il Milan domina sull'Atalanta ma a San Siro finisce in parità, vincono Inter e Juventus, pareggio anche tra Cagliari e Napoli

    Calcio, Serie A: Il Milan domina sull'Atalanta ma a San Siro finisce in parità, vincono Inter e Juventus, pareggio anche tra Cagliari e Napoli

  • Scontri ai cortei pro-Palestina tra studenti e polizia a Firenze e Pisa, Mattarella: "L'autorevolezza non si misura sui manganelli"

    Scontri ai cortei pro-Palestina tra studenti e polizia a Firenze e Pisa, Mattarella: "L'autorevolezza non si misura sui manganelli"

  • Davide Fontana condannato all'ergastolo per l'omicidio dell'ex fidanzata Carol Maltesi. Riconosciute le aggravanti della premeditazione e della crudeltà

    Davide Fontana condannato all'ergastolo per l'omicidio dell'ex fidanzata Carol Maltesi. Riconosciute le aggravanti della premeditazione e della crudeltà

  • Tennis, Matteo Berrettini vicino al ritorno in campo. Dal cambio allenatore alla fine della relazione con Melissa Satta

    Tennis, Matteo Berrettini vicino al ritorno in campo. Dal cambio allenatore alla fine della relazione con Melissa Satta

  • Francesco Cantona è il nuovo allenatore del Napoli, esonerato Walter Mazzarri. De Laurentiis: "Doloroso esonerare un amico”

    Francesco Calzona è il nuovo allenatore del Napoli, esonerato Walter Mazzarri. De Laurentiis: “Doloroso esonerare un amico”

  • Coppa del mondo di Sci: Marta Bassino vince la discesa libera in Svizzera. Seconda Federica Brignone

    Coppa del mondo di Sci: Marta Bassino vince la discesa libera in Svizzera. Seconda Federica Brignone

  • Roma, donna nata con il "cuore a metà" partorisce due gemelli. E' il quarto caso al mondo

    Roma, donna nata con il "cuore a metà" partorisce due gemelli. E' il quarto caso al mondo

  • Formula 1: Svelata la nuova Ferrari che sarà guidata da Leclerc e Sainz. Vasseur: "Sarà il mondiale più impegnativo della storia"

    Formula 1: Svelata la nuova Ferrari che sarà guidata da Leclerc e Sainz. Vasseur: "Sarà il mondiale più impegnativo della storia"

  • Roma, muore un cinquantenne a Manziana sbranato da tre rottweiler mentre fa jogging

    Roma, muore un cinquantenne a Manziana sbranato da tre rottweiler mentre fa jogging