Champions: il Milan domina ma non va oltre lo 0-0 contro il Newcastle, la Lazio pareggia 1 a 1 contro l'Atletico Madrid con un incredibile gol del portiere Provedel

Champions: il Milan domina ma non va oltre lo 0-0 contro il Newcastle, la Lazio pareggia 1 a 1 contro l'Atletico Madrid con un incredibile gol del portiere Provedel

Champions: il Milan domina ma non va oltre lo 0-0 contro il Newcastle, la Lazio pareggia 1 a 1 contro l'Atletico Madrid con un incredibile gol del portiere Provedel Photo Credit: Fotogramma.it


Incredibile finale all'Olimpico, La Lazio pareggio allo scadere con un gol del portiere Provedel, il Milan spreca troppe occasioni e pareggia 0-0 contro il Newcastle

Esordio in Champions amaro per il Milan di Stefano Pioli che pareggia 0-0 a San Siro contro gli inglesi del Newcastle dominando però la partita praticamente dall'inizio alla fine. Ha dell'incredibile invece ciò che è successo alo stadio Olimpico di Roma, la Lazio pareggia contro l'Atletico Madrid al 95esimo minuto grazie ad un colpo di testa del portiere Provedel. 


LA DELUSIONE DI STEFANO PIOLI E GLI APPLAUSI PER TONALI

Il Milan domina all'esordio in Champions contro il Newcastle ma spreca troppe occasioni nel corso della partita, non va oltre lo 0-0 ed è un risultato che al termine del girone potrebbe pesare parecchio dato che le prossime avversarie dei rossoneri saranno Borussia Dortmund e Psg. Tanta l'emozione per il ritorno a "casa" di Sandro Tonali accolto come un figlio dal pubblico di San Siro. “Sulla prestazione mi ritengo molto soddisfatto”, commenta a Sky l'allenatore del Milan Stefano Pioli. “Abbiamo comandato e fatto la partita in lungo e in largo, però non abbiamo finalizzato bene delle occasioni piuttosto semplici". "L’avversario era forte ma abbiamo fatto sicuramente meglio di loro sotto tutti gli aspetti, più intensi e più qualitativi. È un peccato perché iniziare bene il girone era importante. La qualità ce l’abbiamo, serve più determinazione. Meritavamo di vincere, stasera possiamo uscire a testa alta sapendo di poter migliorare ancora. L’occasione di Leao? Pensavo che spaccasse la porta perché aveva fatto tutto benissimo…”


LAZIO, PROVEDEL EROE PER UN GIORNO 

La Lazio di Maurizio Sarri domina i primi 30 minuti del primo tempo, poi, nel momento migliore dei biancocelesti arriva la beffa: il centrocampista dell'Atletico Barrios tira da 30 metri ma la traiettoria del pallone viene sporcata dal giapponese Kamada beffando Provedel e Atletico in vantaggio. Gli spagnoli, in perfetto stile Simeone, si chiudono nella propria metà campo e la Lazio fatica ad arrivare alla conclusione verso la porta. Unica vera occasione da gol è quella sprecata da Immobile che in seguito ad un rinvio sbagliato di Oblak si trova solo davanti al portiere ma non riesce ad avere la freddezza giusta e tira praticamente addosso all'estremo difensore degli spagnoli. Nel calcio però non è finita fino a quando l'arbitro non fischia la fine. Al 95esimo calcio d'angolo per la Lazio, sale in area anche il portiere Provedel, Luis Alberto recupera palla e crossa al centro dell'area di rigore pescando proprio il portiere biancoceleste che con un colpo di testa da vero numero 9 infila la palla in rete. Sarà l'ultimo tocco della partita, la Lazio pareggia clamorosamente 1 a 1. 









Argomenti

Champions
ChampionsLeague
Lazio
Milan
Provedel

Gli ultimi articoli di Nicolò Pompei

  • Jannik Sinner campione ad Halle. Il tennista azzurro conquista il quarto titolo stagionale battendo in finale il polacco Hurkacz

    Jannik Sinner campione ad Halle. Il tennista azzurro conquista il quarto titolo stagionale battendo in finale il polacco Hurkacz

  • Moto GP: Splendida doppietta Ducati al Mugello. Bagnaia vince davanti a Bastianini, terzo Martin

    Moto GP: Splendida doppietta Ducati al Mugello. Bagnaia vince davanti a Bastianini, terzo Martin

  • Moto GP: Pecco Bagnaia vince la Sprint Race e infiamma il Mugello, secondo Marquez.

    Moto GP: Pecco Bagnaia vince la Sprint Race e infiamma il Mugello, secondo Marquez.

  • Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

    Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

  • Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

    Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

  • La madre di Chico Forti ha ricevuto una lettera dal fratello della vittima: "Mi auguro di ritrovarci per piangere insieme le vite perdute"

    La madre di Chico Forti ha ricevuto una lettera dal fratello della vittima: "Mi auguro di ritrovarci per piangere insieme le vite perdute"

  • Juventus, Allegri esonerato. La società: "comportamenti ritenuti non compatibili con i nostri valori"

    Juventus, Allegri esonerato. La società: "comportamenti ritenuti non compatibili con i nostri valori"

  • INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA: NAPOLITANO VA AVANTI, OUT ARNALDI E NARDI. TIFOSI OMAGGIANO NADAL

    INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA: NAPOLITANO VA AVANTI, OUT ARNALDI E NARDI. TIFOSI OMAGGIANO NADAL

  • Internazionali Bnl d'Italia: avanti Darderi e Cobolli, ritiro Berrettini. Programma rinviato per pioggia

    Internazionali Bnl d'Italia: avanti Darderi e Cobolli, ritiro Berrettini. Programma rinviato per pioggia

  • Internazionali BNL d’Italia, Sinner: “Roma un torneo speciale, giocherò qui ancora per altri 10 anni”  Jannik Sinner in conferenza stampa al Foro Italico conferma la sua assenza nel torneo. “La risonanza ha evidenziato che c’è qualcosa che non va”  C

    Internazionali BNL d’Italia, Sinner: “Roma un torneo speciale, giocherò qui ancora per altri 10 anni”