Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma: Istat, 1, 8 milioni di famiglie italiane vivono in povertà assoluta, pari a circa 5 milioni di persone
- Roma: Andrea Camilleri in rianimazione, gravi ma stabili le condizioni dello scrittore, non è cosciente
- Calcio: inchiesta sull'assegnazione dei Mondiali del 2022 al Qatar, fermato per corruzione Michel Platini
- Calcio: inchiesta sull'assegnazione dei Mondiali 2022, Platini respinge le accuse e si dice estraneo ai fatti
- Gran Bretagna: il ministro Tria torna a bocciare i minibond, strumento illegale, pericoloso e non necessario, Salvini, le tasse vanno abbassate
- Portogallo: simposio delle banche centrali, presidente della Bce Draghi, rischio inflazione, Eurozona rimane debole
- Pakistan: salvati i quattro alpinisti italiani travolti ieri da una valanga a quota 5.300 metri nel nord del Paese
- Firenze: celebrati funerali Franco Zeffirelli, ultimo saluto in Duomo, duemila persone per l'addio al regista
- Genova: ricostruzione Ponte Morandi, arrestati due amministratori impresa edile campana, vicina a camorra
- Calcio: mondiali femminili, alle 21.00 Italia-Brasile, in palio primo posto del girone, speciale su Rtl 102.5 dalle 20.50
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
16 aprile 2019
  1. /

Champions, notte della verità per la Juve, a Torino c'è l'Ajax

E' la gara di ritorno dei quarti di finale, si parte dall'1-1 di Amsterdam, qualificazione ancora in bilico

Per affrontare al meglio questa partita, Massimiliano Allegri sabato scorso a Ferrara ha risparmiato i titolari, rinviando l'appuntamento con lo scudetto. Del resto fare strada in Europa è la vera sfida di chi in Italia domina da cinque anni. Contro l'Ajax si parte dall'1-1 dell'andata. Discreto risultato, ma guai a pensare di gestire e puntare allo 0-0 che porterebbe in semifinale. Gli olandesi - giovani e sfrontati- cercheranno di imporre il loro gioco e il loro ritmo anche a Torino. La Juventus deve rispondere con la propria forza e la propria esperienza e deve giocare per segnare e vincere. Il punto fermo dell'attacco resta Cristiano Ronaldo, a segno anche all'andata.  Chiellini e Mandzukic non giocheranno. Al posto del capitano sarà in campo Rugani, mentre in attacco ci sarà  Moise Kean, il diciannovenne che sta vivendo uno stato di grazia. Ormai uscito dai radar delle grandi partite Dybala, è pronto Bernardeschi. Nell'Ajax il gioiello De Jong ha recuperato ed è stato convocato.

Champions, notte della verità per la Juve, a Torino c'è l'Ajax