Clementino, Io e Pino Daniele contro la guerra

27 aprile 2015, ore 07:00
agg. 28 aprile 2015, ore 14:05

Il rapper presenta a Rtl.it il nuovo progetto discografico "Miracolo!"

Dopo l'album "Mea Culpa" e dopo aver partecipato a "Pechino Express", Clementino pubblica il nuovo progetto discografico "Miracolo!". Prodotto da Dj Shablo e disponibile in 2 versioni (con 14 o 28 tracce) il disco contiene le collaborazioni con colleghi e amici  come Marracash, Fabri Fibra, Guè Pequeno, Rocco Hunt, Salmo, Noyz Narcos e tanti altri. Tra le altre collaborazioni anche quella con Tony Esposito, con cui ha lavorato al primo singolo "Luna", il sassofonista e cantante James Senese e Pino Daniele in una canzone che si è rivelata l’ultima incisione dell’artista partenopeo e il primo vero inedito in uscita dalla morte del cantautore a gennaio 2015. “Miracolo!” vede anche una traccia con la partecipazione dell'attore campano Alessandro Siani, coinvolto in un ironico rap. Dopo la promozione il rapper partirà in tour e tra le date c’è Milano al Carroponte il 26 giugno.
Clementino: "Io e Pino Daniele contro la guerra"
Perché il titolo "Miracolo!"?
Cercavo un titolo che potesse rappresentare al meglio la tradizione napoletana e sulla cover c'è il miracolo della statua che piange ma a questo giro piange inchiostro perché ha a che fare con la scrittura. Poi ci sono altri riferimenti come ad esempio la famosa scena del miracolo nel film di Massimo Troisi 'Ricomincio da tre'. Dentro l'album ci sono tanti pezzi che parlano di svariati temi tra cui quello delle persone che si sentono miracolati se riescono ad arrivare a fine mese. Infine c'è un pezzo 'Cos Cos Cos' con Alessandro Siani che era reduce dal film 'Si accettano grandi miracoli'.

Questo album è dedicato a Pino Daniele...
Il ricordo che mi lega a Pinotto, così lo chiamavamo a Napoli, è quando sono entrato in un camerino e lui stava cantando 'O Vient' la mia canzone. Vi lascio immaginare la mia emozione e poi mi fa 'Guarda questa canzone è bellissima'. Dopo qualche mese ci siamo chiusi in studio per incidere la traccia di questo disco "Da che Parte Stai". Un vero e proprio inno contro le guerre.

Quale miracolo vorresti accadesse in Italia?
Dal punto di vista musicale che non ci siano più barriere tra underground e mainstream in modo da far conoscere a quanta più gente possibile, anche alle famiglie cos'è davvero il rap. Dal punto di vista sociale e politico aspetto davvero che avvenga un miracolo per l'Italia perché sono anni che prendono in giro la nostra nazione.
Clementino: "Io e Pino Daniele contro la guerra"

Dopo l'album "Mea Culpa" e dopo aver partecipato a "Pechino Express", Clementino pubblica il nuovo progetto discografico "Miracolo!". Prodotto da Dj Shablo e disponibile in 2 versioni (con 14 o 28 tracce) il disco contiene le collaborazioni con colleghi e amici come Marracash, Fabri Fibra, Guè Pequeno, Rocco Hunt, Salmo, Noyz Narcos e tanti altri. Dopo la promozione il rapper partirà in tour e tra le date c’è Milano al Carroponte il 26 giugno.

Tags: clementino

Share this story: