Coppa Italia, derby incredibile, Inter-Milan finisce 2-1, risolve l'oggetto misterioso Eriksen nel finale

26 gennaio 2021, ore 23:49

L'Inter va in semifinale, gara segnata dal litigio tra Ibra e Lukaku, e dall'infortunio dell'arbitro Valeri, sostituito da Chiffi, il gol è arrivato mentre stava finendo il recupero

Coppa Italia, derby incredibile, Inter-Milan finisce 2-1, risolve l'oggetto misterioso Eriksen nel finale


L'Inter vince in rimonta 2-1 il derby di Coppa Italia con il Milan e accede alle semifinali. L’ha risolta l’uomo più contestato dell’Inter, il danese Eriksen, entrato a sostituire Brozovic nel finale. La vincente della sfida tra Juventus e Spal sarà l’avversario dei nerazzurri. Si parlerà molto del duro faccia a faccia tra Ibrahimovic e Lukaku, che finirà all’esame del giudice sportivo, nel tentativo di capire cosa si sono detti. Lo svedese, per un fallo veniale , ma da terga, ha rimediato il secondo giallo ed è stato espulso al 58”.

L’Inter ha spinto, ha sprecato e ha trovato Tatarusanu in gran spolvero


Aveva segnato prima il Milan, con Ibrahimovic al 31esimo, un bel diagonale scoccato appena dentro l’area, su di un pallone servitogli di testa da Kessie. L’Inter aveva avuto le migliori occasioni, in un inizio bello per intensità e gioco, poi la gara si è innervosita, restando però emozionante , piena di azioni da gol. Nel secondo tempo molto bene Tatarusanu, che però non ha potuto nulla sul rigore di Lukaku e poi sulla punizione decisiva di Eriksen.

Dieci minuti di recupero per i malanni muscolari dell’arbitro Valeri


In questo derby numero 25 non è mancato nulla. Il gol di Ibrahimovic , con la maglia rossonera 8 gol in 7 partite contro l’Inter, e poi il raro evento del cambio dell’arbitro. Valeri al 35esimo ha cominciato ad avvertire un fastidio muscolare. Nulla ha potuto l’intervento dello staff medico interista, dopo circa 8 minuti di tentativi Chiffi lo ha sostituito. Ecco il motivo del recupero record, dieci minuti.

Le altre partite


Il programma dei quarti di Coppa Italia, Mercoledì 27 Atalanta – Lazio alle 17.45, confronto tra due squadre che stanno viaggiando davvero bene in questo periodo. Tra i padroni di casa assenti Pasalic e Hateboer. La squadra di Simone Inzaghi deve fare i conti con l’indisponibilità di Luis Alberto, Luiz Felipe Strakosha e Cataldi, e con la squalifica di Leiva. Chi vince affronterà la vincente di Napoli – Spezia, che si gioca alle 21 di giovedì. Alle 20.45 c’è la Juve che riceve la Spal, Pirlo medita un largo turn over, ma vuole massima concentrazione , a riposo cr7, ma anche Szczesny, Bonucci, Chiellini e McKennie. In campo Buffon e Demiral. Alex Sandro guarito dal Covid sarà aggregato alla squadra. chi vince giocherà contro l’Inter che ieri ha prevalso su Milan.

Tags: Milan , Ibrahimovic, Inter, Lukaku

Share this story: